Vettel-Ferrari nel 2014: la notizia condiziona il presente

Vettel-Ferrari nel 2014: la notizia condiziona il presente

La BBC rilancia il mercato, ma per ora ci sono solo smentite, per paura che il futuro incida sul presente

Aspettiamo l'ufficializzazione di Felipe Massa pilota ferrarista per il 2013 quanto prima. Il brasiliano si è meritato sul campo il rinnovo del contratto per un anno a Maranello. Ha raggiunto l'obiettivo che si era preposto, ma sa già di avere un ultimo campionato da giocare a Maranello, poi si dovrà fare definitivamente da parte. Il posto del 2014, infatti, sarebbe già "prenotato" da Sebastian Vettel. Secondo la BBC il tedesco avrebbe già raggiunto un accordo con la Ferrari per approdare nel team del Cavallino rampante al fianco di Fernando Alonso nel 2014, quando la F.1 farà debuttare le nuove monoposto dotate di motore V6 turbo da 1.6 litri. Stando alle indiscrezioni, il bi-campione del mondo si sarebbe garantito un'opzione legata ai risultati della Ferrari nel 2013: il pre-contratto si trasformerebbe in un accordo vero e proprio solo se la Rossa sarà in lotta per il mondiale. Insomma il rivale di Alonso nella lotta al titolo 2012 avrebbe chiesto una garanzia prestazionale, altrimenti sarà libero di cambiare le sue strategie guardando altrove. Luca di Montezemolo e Stefano Domenicali non hanno mai nascosto la stima e l'interesse per il tedesco e Sebastian ha più volte avuto parole di grande apprezzamento per la Ferrari. La squadra del Cavallino sta programmando il futuro ed è pronta a scommettere su un dream team, visto che Fernando Alonso ha un contratto valido fino al 2016. "Il Grillo Rampante", la voce anonima che riporta gli umori della Casa di Maranello, su Twitter ha scritto: "Ci dev'essere un virus contagioso: quelli che pensano di sapere tutto sulla Ferrari prima spuntano in Brasile, adesso in Inghilterra!". Il riferimento è proprio alla BBC che ha ripreso la notizia che era già stata lanciata dai media sudamericani. Di fatto non c'è niente di nuovo sotto il sole, se non l'intempestività dei tempi che rischia di mettere sotto pressione Fernando Alonso e la Ferrari proprio nel momento in cui stanno cercando di contendere il mondiale piloti a Sebastian Vettel e alla Red Bull Racing. In un momento in cui Fernando Alonso deve sentire il pieno appoggio della squadra nella fase più delicata della stagione, dalla Gran Bretagna spuntano le voci di mercato che, inevitabilmente, avranno l'effetto di agitare le acque all'interno del Reparto Corse. L'operazione Vettel molto probabilmente si farà quasi, ma nei tempi che a Maranello riterranno più funzionali. A Monza era stato messo in pre-allarme Paul di Resta perché lo scozzese poteva essere un pilota in... transito alla Ferrari solo per un anno. Il conduttore della Force India, infatti, ha un contratto della Mercedes in tasca per il 2014. Paul nelle ultime due gare è sembrato l'ombra di se stesso, surclassato dal compagno di squadra Nico Hulkenberg. Perché? La ragione è piuttosto semplice: Felipe Massa gli ha sbarrato la strada di Maranello, mentre l'arrivo di Lewis Hamilton alla Mercedes nel 2013 potrebbe precludergli l'approdo alla Stella a tre punte nella stagione successiva. A riprova che tutto può cambiare all'improvviso... La Ferrari oggi è una squadra monolitica, costruita intorno a Fernando Alonso. Le voci possono contribuire a incrinare la granitica saldatura fra il campione spagnolo e il Reparto Corse e nessuno a Maranello vuole mettere anche solo un granello di sabbia in un meccanismo che sta producendo il massimo sforzo per portare l'asturiano al mondiale piloti. Il bello è che è uscito allo scoperto anche Christian Horner: "Al di fuori di ogni ombra di dubbio - ha detto il team principal della Red Bull Racing - Sebastian Vettel farà parte del team Red Bull anche nel 2014". Insomma si preoccupano anche a Milton Keynes, consapevoli che il giovane tedesco è sensibile ai condizionamenti esterni e quando è sotto pressione è portato a commettere qualche errorino. E' curioso notare come il futuro possa condizionare anche il presente...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Fernando Alonso , Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie