Una settimana per rilanciare il Gp di Turchia

Una settimana per rilanciare il Gp di Turchia

Ecclestone si accontenterà di 19 Gp se fallirà in questi giorni il tentativo per l'Istanbul Park

Uno degli aspetti più stabili nel mondo della Formula 1 è sempre stato il calendario delle gare: da quando Bernie Ecclestone ha voluto portare a venti gli eventi di una stagione, non ci sono mai stati tanti dubbi ed avvicendamenti. In questi giorni si torna a parlare del Gp di Turchia da inserire nel 2013 come ventesimo appuntamento dopo che è saltato il debutto in New Jersey, per la seconda prova Usa dopo quella di Austin. Il Consiglio Mondiale FIA (che si era riunito proprio ad Istanbul in dicembre) aveva approvato un calendario con 19 Gp, ma aveva lasciata aperta la porta all'aggiunta di un appuntamento. E non è casuale che siano state riviste le date di Germania e Ungheria per consentire l'inserimento della ventesima corsa al 21 luglio. La candidatura dell'Istanbul Park era caduta dopo che il governo turco aveva ufficializzato a Bernie la non disponibilità di sostenere il Gp con dei soldi pubblici come era stato fatto in precedenza a supporto del consorzio privato che sta tentando di riproporre la gara. “Al momento, iIo penso che ci saranno solo 19 Gp quest'anno - ha detto Ecclestone - non sarebbe un grosso problema per la Formula 1. Probabilmente saremo in grado di prendere una decisione la prossima settimana...".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie