Un ruolo attivo in McLaren per Kevin Magnussen

Un ruolo attivo in McLaren per Kevin Magnussen

Il figlio d'arte lavorerà al simulatore e a fine stagione parteciperà ai rookie test

Kevin Magnussen, figlio dell'ex pilota di Formula 1 Jan, ha fatto un passo avanti nello Young Driver Programme della McLaren. In questa stagione il 19enne danese avrà modo di seguire un percorso di preparazione al Circus insieme agli ingegneri della squadra di Woking, che culminerà con la possibilità di salire sulla MP4-27 nei rookie test che si svolgeranno a fine 2012. Inoltre lavorerà al simulatore insieme ai collaudatori Gary Paffett ed Oliver Turvey, provando lui stesso a contribuire allo sviluppo della vettura che porteranno in gara Lewis Hamilton e Jenson Button. Ovviamente dopo aver preso le misure con il dispositivo. Kevin, che quindi in un certo senso segue le orme del padre, che ha corso con la McLaren nel 1995, era entrato a far parte del programma giovani nel 2010, ma il suo ruolo comincerà ad essere realmente attivo solo nel 2012, stagione che lo vedrà anche al via della World Series by Renault. "Sono molto felice di questo nuovo accordo con la McLaren. La squadra ha dimostrato di avere grande fiducia in me e penso che questo possa essere un passo importante per la mia carriera. Questa è sicuramente una grossa opportunità e non vedo l'ora di iniziare a lavorare con il team, sperando di poter far parte del suo futuro" ha detto Magnussen. "Siamo rimasti molto colpiti dai progressi mostrati da Kevin, del quale conoscevamo già la grande attitudine ed etica del lavoro. Per questo abbiamo pensato che fosse arrivato il momento di fargli fare un passo avanti e non vediamo l'ora di aiutarlo a fare esperienza" ha aggiunto il team principal Martin Whitmarsh.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Kevin Magnussen
Articolo di tipo Ultime notizie