Un nuovo stabilimento Cosworth per il rientro in F.1?

Un nuovo stabilimento Cosworth per il rientro in F.1?

Nell'Advanced Manufacturing Centre di Northampton si potrebbe realizzare un V6 Turbo low cost innovativo

La Cosworth ha iniziato la costruzione di una nuova factory a Northampton. Nell’Advanced Manufacturing Centre si realizzeranno motori ad alte prestazioni e sistemi elettronici avanzati con un investimenti di 12 milioni di sterline.

Il nuovo impianto rientra in un piano di rilancio dell’azienda con il supporto del Governo britannico. L’obiettivo è di creare circa 70 nuovi posti di lavoro e ha l’ambizione di riportare la Cosworth ad essere protagonista nel mondo delle corse.

Stando alle voci che arrivano dalle Midlands del Sud Est ci sarebbe la volontà di accedere a dei fondi europei per l’innovazione per progettare e costruire un propulsore V6 Turbo ibrido di 1,6 litri che risponda ai requisiti del regolamento di Formula 1.

L’idea, infatti, sarebbe quella di produrre una power unit low-cost per fornire i team minori, qualora uno degli attuali Costruttori dovesse decidere di abbandonare la sua presenza nel mondo dei Gran Premi. La Cosworth ha già realizzato un prototipo di motore di Formula 1 che serviva a far finanziare il progetto. Ora si sarebbe passati dalle chiacchiere ai fatti...

Non ci sorprenderemmo affatto se dietro all’operazione ci fosse anche lo “zampino” di Bernie Ecclestone preoccupato per la dinamica dei costi che ha preso la Formula 1 con l’adozione delle nuove unità volute dalla FIA (la fornitura di cinque propulsori a pilota per stagione costa circa 20 milioni di euro). Dei “cacciatori di teste” starebbero cercando nel Circus le figure professionali in grado di avviare questo progetto che dovrebbe avere in pancia alcune soluzioni innovative…

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie