Albers: "Puntiamo al decimo posto nel Costruttori"

Fernandes ufficializza la vendita della Caterham F1: la nuova proprietà mette alla guida del team l'olandese

Albers:

Lo scenario che vi aveamo presentato questa mattina è stato confermato in toto dal comunicato diffuso pochi minuti dopo le 16 dalla Caterham: Tony Fernandes ed i suoi partner hanno infatti ufficializzato la cessione della squadra di Formula 1 ad un consorzio di investitori svizzeri e mediorientali, che si avvaleranno di Colin Kolles come consigliere.

Nonostante la vendita, la squadra continuerà a portare il nome Caterham F1 Team almeno fino al termine della stagione ed anche in futuro avrà la sua base operativa presso la factory di Leafield.

Tuttavia, la nuova proprietà prenderà il comando con effetto immediato, affidando la gestione della squadra all'ex pilota di Formula 1 Christijan Albers, figura legata a Kolles in molte esperienze, compresa la più recente alla 24 Ore di Le Mans, che sarà assistito nel suo lavoro dall'italiano Manfredi Ravetto.

Cyril Abiteboul, che era stato il team principal in questa stagione, lascia quindi la sua carica, ma non resterà a piedi per molto: il comunicato diffuso dalla Caterham non lo specifica, ma ad attenderlo c'è il ritorno a Viry-Chatillon, in Renault Sport F1.

"Siamo consapevoli del fatto che abbiamo una sfida enorme davanti a noi, ma il nostro obiettivo è di puntare al decimo posto nel Costruttori nel campionato di quest'anno. Siamo molto impegnati per costruire il futuro della squadra e faremo in modo che abbia le risorse per svilupparsi, crescere ed ottenere i risultati che merita" ha detto Albers.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio di Gran Bretagna
Circuito Silverstone
Articolo di tipo Ultime notizie