Ufficiale: Domenicali si è dimesso dalla Ferrari!

Ufficiale: Domenicali si è dimesso dalla Ferrari!

"Mi assumo la responsabilità della situazione" ha detto. La Gestione Sportiva passa a Marco Mattiacci

Ora è ufficiale: Stefano Domenicali non è più il team principal della Ferrari. Il manager italiano, spinto dai risultati deludenti delle prime tre gare stagionali, nelle quali le F14 T di Fernando Alonso e Kimi Raikkonen hanno arrancato lontane dai migliori, ha deciso di rassegnare le sue dimissioni con effetto immediato per dare una scossa alla squadra. Ecco la breve dichiarazione che ha rilasciato tramite il comunicato stampa del Cavallino: "Ci sono particolari momenti nella vita professionale di ognuno di noi" ha detto Domenicali. "In cui ci vuole il coraggio di prendere decisioni difficili e anche molto sofferte. E’ ora di attuare un cambiamento importante. Da capo, mi assumo la responsabilità – come ho sempre fatto - della situazione che stiamo vivendo. Si tratta di una scelta presa con la volontà di fare qualcosa per dare una scossa al nostro ambiente e per il bene di questo gruppo, a cui sono molto legato. Ringrazio di cuore tutte le donne e gli uomini della squadra, i piloti e i partner per il magnifico rapporto avuto in questi anni. A tutti auguro che presto si possa tornare ai livelli che la Ferrari merita. Infine, vorrei fare l’ultimo ringraziamento al nostro Presidente per avermi sempre sostenuto e un saluto a tutti i tifosi con il rammarico di non aver raccolto quanto duramente seminato in questi anni". Si conclude quindi un'avventura durata ben 23 anni, iniziata nei panni di team manager, che poi lo aveva visto diventare prima direttore sportivo nell'era Schumacher e poi team principal in questo ultimo ciclo. Al suo posto è confermato l'arrivo di Marco Mattiacci, attuale presidente e amministratore delegato di Ferrari North America, che è già stato nominato nuovo responsabile della Gestione Sportiva a far data da oggi.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie