Ufficiale: Fernando Alonso salta il Gp d'Australia

condividi
commenti
Ufficiale: Fernando Alonso salta il Gp d'Australia
Di: Matteo Nugnes
03 mar 2015, 13:22

La McLaren parla di uno stop precauzionale e di un rientro in Malesia: al suo posto c'è Magnussen

Alla fine Fernando Alonso non ci sarà a Melbourne, perché i dottori gli hanno sconsigliato di tornare per il momento al volante di una monoposto di Formula 1 dopo l'incidente di cui è stato vittima una decina di giorni fa a Barcellona: l'annuncio ufficiale è arrivato pochi minuti fa dalla McLaren-Honda, che quindi inizierà la sua nuova avventura senza il pilota su cui ha puntato tantissimo.

"Dopo la commozione cerebrale che ha patito nell'incidente del 22 febbraio, i dottori hanno raccomandato a Fernando di limitare il più possibile ogni rischio ambientale che potenzialmente potrebbe provocargli un'altra commozione così ravvicinata a quella precedente. Cercare di ridurre al minimo le chance di una seconda sindrome è una normale procedura medica da seguire anche con gli atleti. Ai fini di limitare tali fattori, in particolare, i medici gli hanno consigliato di non prendere parte al Gp d'Australia" spiega la nota della squadra di Woking.

Se non altro, ci sono delle tempistiche relative al suo tempo di recupero, perché nel passaggio successivo il comunicato spiega che lo spagnolo sarà pronto per tornare in pista nel secondo appuntamento della stagione, il Gp della Malesia, fissato per il 28 marzo.

"I dottori riconoscono che Fernando si sente in forma e che si considera pronto a correre. Stando così le cose, si sono detti favorevoli al fatto che lui abbia già ricominciato ad allenarsi per preparare il suo rientro al volante della McLaren-Honda nel Gp della Malesia. I medici supportano questa ambizione, ribadendo che non ha riportato alcun tipo di danno nell'incidente del 22 febbraio" aggiunge il comunicato.

Come era già stato anticipato da Ron Dennis la settimana scorsa a Barcellona nel caso in cui l'asturiano non avesse recuperato in tempo per Melbourne, il suo posto verrà preso dal collaudatore Kevin Magnussen, che ha avuto modo di prendere confidenza con la MP4-30 nella giornata di sabato scorso.

Prossimo articolo Formula 1
Arnoux: "Alonso ha avuto un problema fisico!"

Previous article

Arnoux: "Alonso ha avuto un problema fisico!"

Next article

Marchionne: "Mondiale nel 2018, spero anche prima"

Marchionne: "Mondiale nel 2018, spero anche prima"

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Fernando Alonso Shop Now , Kevin Magnussen
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie