F1: Tsunoda daccapo in pista con l'AlphaTauri a Misano

Dopo aver girato ad Imola la scorsa settimana, Yuki Tsunoda è sceso in pista questa mattina sul circuito di Misano sempre con una STR14 con livrea AlphaTauri.

F1: Tsunoda daccapo in pista con l'AlphaTauri a Misano

Continua spedito il percorso di apprendimento di Yuki Tsunoda alla Formula 1. Il pilota giapponese, rookie of the year lo scorso anno in Formula 2, debutterà nella massima categoria a marzo con i colori dell’AlphaTauri ed il team faentino sta facendo di tutto per fargli prendere sempre più confidenza con le procedure richieste per portare al limitea una monoposto di F1.

Dopo aver messo alla frusta la Toro Rosso STR14 del 2019 sul tracciato di Imola la scorsa settimana, Tsunoda è tornato in pista quest’oggi sul circuito di Misano sempre al volante della stessa monoposto ornata con la livrea AlphaTauri.

Un meteo clemente ha accolto Tsunoda. Il giapponese è riuscito a girare con Pirelli slick grazie ad un tracciato completamente asciutto anche se piuttosto freddo considerando i 10 gradi di temperatura ambientale.

Tsunoda proseguirà i test per l’intera giornata e dovrà sfruttare anche questa occasione per entrare sempre più in sintonia con la nuova realtà.

 

Quest’anno, infatti, i team di Formula 1 avranno a disposizione soltanto tre giorni di test pre-stagionali con le monoposto 2021, mentre nessun limite di chilometraggio è previsto per le vetture con almeno due anni di anzianità.

Tsunoda tornerà a girare fra il 23 e il 25 febbraio nuovamente ad Imola, ma in quella occasione sarà presente anche Pierre Gasly per il filming day che la squadra faentina ha prenotato per il 24 febbraio con la nuova monoposto che dovrebbe essere presentata in streaming il 18 febbraio.

condividi
commenti
La storia di... Nelson Piquet

Articolo precedente

La storia di... Nelson Piquet

Articolo successivo

Hamilton: lo scoglio non è la durata del contratto

Hamilton: lo scoglio non è la durata del contratto
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Yuki Tsunoda
Team Toro Rosso
Autore Marco Di Marco