Toro Rosso a Singapore con un muso tipo RB10?

Toro Rosso a Singapore con un muso tipo RB10?

Sulla STR9 arriverà un nuovo pacchetto aerodinamico che prevede un bulbo con sfogo posteriore

La Toro Rosso sta preparando un nuovo pacchetto arodinamico che dovrebbe debuttare al Gp di Singapore, fra tre Gran Premi. Dovrebbe trattarsi dell'ultimo aggiornamento importante che non riguarderà solo l'adattamento della STR9 ai singoli tracciati, ma di un qualcosa di significatico che pare sia stato sviluppato in stretta sinergia con la Red Bull Technologies.

Stiamo parlando di un nuovo muso che dovrà essere omologato con un crash test per ottenere l'ok della FIA: stando alle indiscrezioni James Key sarebbe intenzionato ad abbandonare il "naso" attuale per adottare una soluzione più simile a quella della Red Bull RB10 con il bulbo inferiore che avrebbe un soffiaggio nella parte anteriore e uno sfogo posteriore per ridurre la resistenza all'avanzamento.

A Faenza stanno lavorando sodo nel tentativo di difendere la settima posizione nel mondiale Costruttori dall'eventuale ripresa della Lotus: il nuovo muso sarà il frutto del rapporto molto stretto che il direttore tecnico, James Key, intrattiene con i "cugini" di Milton Keynes.

"Abbiamo ottenuto solo una manciata di punti rispetto a quello che avrebbe dovuto essere in questa fase, dato che fondamentalmente abbiamo centrato le Q3 in quasi ogni occasione - ha ammesso James Key a Autosport - La frustrazione è stata grande perché alcuni di questi problemi sicuramente sono stati dovuti a noi stessi, ma altri solo alla sfortuna".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Daniil Kvyat
Articolo di tipo Ultime notizie