La Sauber sta provando gli scarichi a rampa

La Sauber sta provando gli scarichi a rampa

Robin Frijns sta valutando sulla C32 la nuova configurazione più simile a quella della Red Bull

La Sauber cerca di uscire dalle secche finanziarie, ma nonostante il momento difficile non rinuncia a lavorare della C32, la monoposto di Matt Morris che non ha certo risposto alle aspettative rispetto alla vettura dello scorso anno che aveva stupito consentendo a Sergio Perez e Kamui Kobayashi di andare più volte sul podio. Nei test di Silverstone riservati ai giovani piloti la monoposto elvetica guidata da Robin Frijns è tornata ad una soluzione degli scarichi a rampa, riprendendo un filo tecnico che era stato interrotto con l'arrivo della C32 che, invece, ha puntata sul soffiaggio in suile McLaren e Ferrari. Sulla macchina rosso-crociata è stato preso un orientamento aerodinamico che si avvicina a quello della Red Bull RB9, visto che sotto la rampa che "accompagna" i gas di scarico sul fondo della monoposto, è apparso un canale che pesca il flusso che si riattacca alla pancia grazie ai deviatori montati all'esterno delle fiancate.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Robin Frijns
Articolo di tipo Ultime notizie