Vettel: "Un primo giorno promettente"

Così ha parlato il campione del mondo dopo il suo esordio sulla Red Bull RB8

Vettel:
Al termine della sua prima giornata di lavoro al volante della Red Bull RB8 Sebastian Vettel sembra piuttosto soddisfatto. Al campione del mondo è bastato un solo giorno per realizzare tempi simili a quelli del compagno Mark Webber. "Vediamo come andrà domani, ma il primo giorno è stato promettente. Ora dobbiamo ancora capire come lavora la monoposto, cercando di scovare gli eventuali problemi e di risolverli, spingendo lo sviluppo della vettura nella giusta direzione" ha esordito il tedesco. Oggi comunque l'obiettivo non era spingere, ma iniziare a conoscere la monoposto: "Questa mattina l'asfalto era anche piuttosto scivoloso, quindi ho voluto evitare di forzare, anche perchp comunque la mia priorità per oggi era cominciare a capire la macchina. Capire i suoi bisogni e trovare il giusto ritmo di guida è fondamentale per indirizzare al meglio lo sviluppo". Sebastian poi aggiunge che per ora è difficile capire i valori in campo: "Devo dire che al momento il quadro non è chiaro. Da fuori nessuno può sapere cosa stiamo facendo noi, la Ferrari o la McLaren. Inoltre la Mercedes non avrà la sua nuova vettura fino ai test di Barcellona. Di solito solo all'ultimo test le vetture cominciano ad avere la configurazione che avranno alla prima gara, quindi bisogna avere ancora un po' di pazienza".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie