Mercedes al lavoro per risolvere il problema dell'ala

Mercedes al lavoro per risolvere il problema dell'ala

E' stato individuato, ma si cerca ancora una soluzione per riportare la W05 in pista domani

La Mercedes sembra aver individuato il problema che ha portato alla rottura dell'ala anteriore della W05 di Lewis Hamilton ed al conseguente incidente alla curva 1 del pilota britannico, ma nel box della squadra di Brackley ci sarà tanto da lavorare questa notte, perchè di contro non è stato ancora trovato il modo per porre rimedio. Il team principal Paddy Lowe non ha voluto dare troppi dettagli, ma ha spiegato che anche in sede si lavorerà fino a quando non sarà stata trovata una soluzione che permetta alla W05 di tornare in pista domani (oggi è stata fermata a scopo precauzionale dopo l'incidente) e non è escluso, dunque, che possano arrivare nuovi pezzi dalla Gran Bretagna. "Abbiamo localizzato il punto del guasto, ma stiamo ancora cercando di capire perchè non c'era un margine sufficiente in quell'area. Sono pezzi che vengono ampiamente testati e modellati in laboratorio, quindi è una situazione confusa per noi. Abbiamo lavorato duramente tutto il pomeriggio e lavoreremo anche questa notte per trovare una soluzione" ha detto Lowe. "Non è stato sicuramente un ottimo primo giorno di test, ma stiamo lavorando duro per recuperare, anche se è difficile quando non hai tutti i ricambi necessari. In ogni caso abbiamo intenzione di essere pronti domani mattina e lavoreremo duramente sia qui che in Gran Bretagna" ha aggiunto.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie