Jerez, Day 4, Ore 13: Vettel prima della bandiera rossa

Jerez, Day 4, Ore 13: Vettel prima della bandiera rossa

Cinque macchine in quattro decimi. Poi prove sospese per un problema all'erba sintetica

Cinque macchine in meno di quattro decimi di secondo: la quarta giornata di test a Jerez, che conclude la prima sessione collettiva dei collaudi invernali, conferma il grande equilibrio che la Formula 1 potrebbe offrire nella stagione 2013. Sebastian Vettel si è ripreso la testa della classifica con un tempo di 1’18”565: il tre volte campione del mondo scavalca Esteban Gutierrez con la Sauber C32 che si attesta al posto d'onore a 0"104, ma è interessante notare come Lewis Hamilton (Mercedes), Kimi Raikkonen (Lotus) e Sergio Perez (McLaren) siano raccolti in pochi decimi nella fase in cui l'asfalto è più caldo ed è possibile cercare di migliorare le prestazioni. Alle 12,46 è stata sventolata la bandiera rossa dalla direzione gara, anche se in pista non c'era alcuna monoposto ferma. La decisione di interrompere le prove si è resa necessaria dopo che si è constatato che fra la curva 9 e la 10 si è staccato un pezzo di erba sintetica all'esterno del cordolo. I responsabili del tracciato andaluso sono ancora all'opera per ripristinare le condizioni di sicurezza: tutte le monoposto sono ferme ai box e c'è chi me approfitta per fare una breve sosta pranzo... FORMULA 1, Jerez de la Frontera, 08/02/2013Quarta giornata di test collettivi (Ore 13)
 1. Sebastian Vettel - Red Bull-Renault - 1’18”565- 56 2. Esteban Gutierrez - Sauber-Ferrari - 1'18"669 - 52 3. Lewis Hamilton - Mercedes - 1'18"905 - 58 4. Kimi Raikkonen - Lotus-Renault - 1'18"915 - 29 5. Sergio Perez - McLaren-Mercedes - 1'18"944 - 42 6. Jean-Eric Vergne - Toro Rosso-Ferrari - 1'19"331 - 37 7. Valtteri Bottas - Williams-Renault - 1'20"426 - 39 8. Jules Bianchi - Force India-Mercedes - 1'20"585 - 34 9. Charles Pic - Caterham-Renault - 1'21"919 - 41
 10. Luiz Razia - Marussia-Cosworth - 1'25"796 - 32

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie