Jerez, Day 3, Ore 11: 20 giri per la McLaren-Honda

condividi
commenti
Jerez, Day 3, Ore 11: 20 giri per la McLaren-Honda
Di: Matteo Nugnes
03 feb 2015, 11:01

Alonso si sta dando molto da fare e in pista si è rivista anche la Ferrari di Raikkonen. In vetta sempre Rosberg

Dopo una sosta abbastanza lunga, necessaria per il recupero della Sauber C34 di Felipe Nasr, finita in sabbia alla curva 9, nella parte conclusiva della seconda ora della penultima giornata dei test collettivi di Jerez de la Frontera è tornata a vedersi una discreta azione in pista.

I tempi sono ancora alti e la maggior parte dei piloti monta ancora le intermedie (proprio Nasr aveva azzardato le soft), la notizia più importante quindi è la costanza con cui ha preso a girare la McLaren-Honda di Fernando Alonso: pur avendo migliorato di poco il crono realizzato in precedenza, lo spagnolo ha portato a 20 il conteggio dei giri della MP4-30.

Dopo una pausa piuttosto lunga, si è rivista in pista anche la Ferrari SF15-T, con Kimi Raikkonen che ha realizzato un tempo di 1'37"092 con gomme intermedie. In vetta alla classifica invece troviamo sempre la Mercedes W06 Hybrid di Nico Rosberg, ancora accreditata del tempo di 1'33"059: con 29 giri il tedesco è comunque il pilota più attivo della mattinata al momento.

Ancora ferma ai box, infine, la Lotus E23 Hybrid di Pastor Maldonado, che oggi non ha effettuato neppure un giro di installazione. Evidentemente il problema tecnico patito nella fase conclusiva della sessione di ieri sta creando dei grattacapi alla squadra di Enstone.

FORMULA 1, Jerez de la Frontera, 03/02/2015
Terza giornata di test collettivi (Ore 11)
1. Nico Rosberg - Mercedes W06 Hybrid - 1'33"059 - 29
2. Daniel Ricciardo - Red Bull RB11-Renault - 1'34"776 - 5
3. Felipe Nasr - Sauber C34-Ferrari - 1'35"127 - 22
4. Carlos Sainz Jr - Toro Rosso STR10-Renault - 1'36"868 -18
5. Kimi Raikkonen - Ferrari SF15-T - 1'37"092 - 11
6. Fernando Alonso - McLaren MP4-30-Honda - 1'37"108 - 20
7. Felipe Massa - Williams FW37-Mercedes - 1'45"928 - 6

Foto: A. Galli/N. Antonova

Prossimo articolo Formula 1
Costa: "Il rumore nei box è diventato assordante"

Previous article

Costa: "Il rumore nei box è diventato assordante"

Next article

Felipe Massa prende confidenza con la Williams FW37

Felipe Massa prende confidenza con la Williams FW37