Test con le Pirelli 2014 per la Red Bull a Barcellona

Test con le Pirelli 2014 per la Red Bull a Barcellona

Vettel e Ricciardo gireranno con la vecchia RB7 e l'azienda italiana non gli fornirà i dati del test

La settimana prossima la Pirelli entrerà nel vivo dello sviluppo delle gomme per la stagione 2014. L'azienda milanese si è infatti accordata con la Red Bull per effettuare due giorni di test sul tracciato di Barcellona. La squadra di Milton Keynes fornirà alla Pirelli una vettura del 2011, quindi una RB7, ovvero la vettura con cui Sebastian Vettel ha conquistato il suo secondo titolo iridato e metterà a sua disposizione proprio il tedesco ed il suo futuro compagno di squadra Daniel Ricciardo, che si alterneranno al volante nelle giornate di mercoledì e giovedì. Ovviamente questa volta non ci saranno segreti, perchè la FIA ha dato l'ok per questi 1000 km di test, anche se qualcuno nel paddock ha storto un po' il naso per questa opportunità che è stata fornita alla squadra campione del mondo in carica per prendere confidenza con le nuove coperture. Tuttavia, Paul Hembery ha assicurato ad Autosport che Adrian Newey e soci non trarranno vantaggio da questo test: "Non ci sarà modo di guadagnare qualcosa per loro. Non gli diremo che gomme stanno provando". Inoltre il responsabile del reparto motorsport ha sottolineato anche che la Red Bull non avrà accesso ai dati che verranno raccolti.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel , Daniel Ricciardo
Articolo di tipo Ultime notizie