Un pilota italiano è tornato a guidare una Formula 1!

Un pilota italiano è tornato a guidare una Formula 1!

Davide Valsecchi sostituisce Raikkonen sulla Lotus, ma pomeriggio tornerà in pista Grosjean

Davide Valsecchi sta girando con la Lotus E21 nella terza giornata di test a Barcellona, nell'ultima sessione di prove collettive in vista del primo Gp stagionale in programma a Melbourne il 17 marzo. E' il primo pilota italiano a guidare una monoposto di Formula 1 in questo 2013. Il campione in carica della GP2 aveva già avuto l'opportunità di condurre la Lotus E20 l'anno scorso durante i test riservati ai giovani dopo il Gp di Abu Dhabi sul tracciato di Yas Marina. Il debutto stagionale non era programmato, ma un malore nella notte di Kimi Raikkonen (alle prese con una brutta intossicazione alimentare) ha offerto questo imprevisto fuori programma al lombardo. I tecnici di Enstone hanno perso un po' di tempo per adeguare l'abitacolo della monoposto a Davide, ma ora il pilota tricolore sta girando con regolarità per prendere confidenza con la nuova Lotus. L'italiano, quindi, ha avuto modo di far valere il ruolo di terzo pilota della squadra, anche se nel pomeriggio Valsecchi dovrebbe lasciare il posto a Romain Grosjean. Il transalpino, infatti, è stato richiamato d'urgenza a Barcellona dopo che aveva già completato i primi due giorni di test che gli erano stati programmati ed aveva fatto ritorno a casa in Francia. Al momento Valsecchi ha coperto sette giri cronometrati, girando in 1'26"106 rimediando l'ottavo tempo della giornata. L'ordine della squadra non è quello di spingere, ma di proseguire il lavoro si sviluppo sulla E21 che è stato programmato...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Davide Valsecchi
Articolo di tipo Ultime notizie