Red Bull: il soffiaggio creato col braccio dello sterzo

condividi
commenti
Red Bull: il soffiaggio creato col braccio dello sterzo
Franco Nugnes
Di: Franco Nugnes
21 feb 2015, 17:47

Sulla RB11 la disposizione un po' sfalsata rispetto alla sospensione favorisce un effetto aerodinamico

Adrian Newey ha una sua filosofia che ha sviluppato con efficacia negli anni: ogni pezzo non deve servire solo alla sua funzione principale, ma può assumere un ruolo importante anche nella costruzione delle prestazioni.

Il genio inglese, infatti, ha collocato il braccio dello sterzo della Red Bull RB11 leggermente sfalsato rispetto a quello del triangolo superiore della sospensione anteriore per creare uno slot che possa assolvere una funzione aerodinamica anche se i due elementi hanno una propria forma neutra. La monoposto di Milton Keynes è un fiorire di queste idee che sono state sviluppate mettendo in perfetta sincronia parti che hanno utilizzi comletamente diversi...

Prossimo articolo Formula 1

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Daniil Kvyat
Autore Franco Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie