Mercedes: i freni alimentano il flusso delle paratie

Mercedes: i freni alimentano il flusso delle paratie

Sulla W05 Hybrid è apparsa nel posteriore una brake duct dotata di una interessante ciminiera

L'ala posteriore sulle monoposto 2014 è molto meno efficiente rispetto a quella dello scorso anno. Non deve stupire, quindi, che le squadre stiano cercando delle soluzioni per migliorarne il funzionamento. La Mercedes nei test di Barcellona ha mostrato una novità interessante: lo sfogo dell'aria calda dei freni, infatti, non si limita a soffiare nella parte interna del cerchio anziché dalle razze, ma si è trasformata in una sorta di ciminiera che orienta il flusso fra la ruota posteriore e la paratia dell'alettone. I tecnici diretti da Paddy Lowe spingono avanti la sperimentazione con delle idee innovative: è curioso che vengano proposte proprio dalla squadra che sta dominando il campionato. A Brackley non c'è alcuna volontà di rallentare l'evoluzione della freccia d'argento, mentre sarebbero gli avversari a dover sperimentare delle novità se davvero avessero l'ambizione di andare a riprendere le W05 Hybrid. La Mercedes, dopo cinque vittorie di fila, comincia a pensare che sia possibile fare cappotto, infilando diciannove successi nella stagione 2014: la sensazione è che il board tedesco ci abbia preso gusto e non voglia lasciare agli altri nemmeno le briciole...
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie