Mercedes: è cambiato anche il muso della W06 Hybrid

Mercedes: è cambiato anche il muso della W06 Hybrid

C'è un piccolo marsupio nella parte inferiore. Nuove anche l'ala anteriore e la brake duct

Nico Rosberg ha appena dato un saggio del potenziale della Mercedes W06 Hybrid. Con un treno di gomme Pirelli soft ha sbriciolato i tempi precedenti, siglando un 1'22"792 che relega l'inseguitore più vicino, Valtteri Bottas con la Williams FW37 a un secondo e due decimi.

Chi si voleva illudere che il gap dalle frecce d'argento potesse sensibilmente ridursi, probabilmente, ha preso una prima doccia fredda: il fatto è che la squadra di Brackley continua a sfornare novità tecniche che permettono di mantenere il vantaggio acquisito. Qui a Barcellona di fatto che una sorta di W06 evoluzione perché sono tantissimi gli aspetti della vettura che hanno subito degli interventi.

Nell'immagine Effe 1 Tech è possibile analizzare i cambiamenti nella parte anteriore: le modifiche hanno riguardato ogni aspetto della freccia d'argento a cominciare dalla punta del muso che nella parte inferiore ha l'aggiunta di un piccolo marsupio. Non solo, visto che sono stati cambiati i flap dell'ala anteriore e, ovviamente, sono stati modificati i supporti delle telecamere.

A Brackley, però, non si sono limitati a mettere a norma i sostegni, perché sul telaio, proprio in corrisponenda dei supporti sono comparsi dei piccoli deviatori di flusso che sembrano in funzione portante e che pettinano l'aria  in quella zona.

Interessante anche la nuova brake duct anteriore che mostra delle parti nuove sia davanti che dietro: nella presa d'aria è stata aggiunta una piccola grata per evitare che pezzi di gomma o detriti possano finire nell'impianto.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Nico Rosberg
Articolo di tipo Ultime notizie