Kvyat: "Ho imparato a conoscere le modalità del team"

Il russo in mattinata ha svolto delle prove aerodinamiche con la Red Bull RB1 e nel pomeriggio ha fatto dei long run

Kvyat:

Daniil Kvyat ha concluso la preparazione alla stagione mondiale 2015 con la Red Bull Racing: il pilota russo ha completato i suoi sei giorni di test invernali apprendendo i sistemi e le procedure della squadra e integrandosi al meglio nella nuova squadra.

Il pilota russo oggi è riuscito a mettere insieme 84 giri con la RB11: non ha brillato nell lista dei tempi visto che è solo ottavo di giornata, ma Daniil l'1'26"965 lo ha ottenuto con gomme di mescola media e non ha mai cercato le prestazioni.

Questa mattina, in attesa che arrivassero pronti dei pezzi nuovi, la squadra di Milton Keynes si è dedicata a delle prove aerodinamiche montando due enormi rastrelli ai lati dell'abitacolo per la rilevazione dei dati, mentre nel pomeriggio il lavoro è stato finalizzato alla realizzazione di lomg run.

Non tutto è filato lisco perché un problema ad un sensore ha costretto Kvyat ad una sosta nei box a metà pomeriggio, ma altrimenti il giovane pilota ha potuto girare con regolarità, segno che è stata trovata una certa affidabilità del motore Renault Energy.

“Abbiamo avuto un paio di problemi - spiega Daniil - ma niente di serio. Tutto sommato sono soddisfatto del lavoro che è stato svolto. Oggi è stato il mio ultimo giorno di test e sono felice del livello di conoscenza che sono riuscito a raggiungere con gli uomini della squadra. Credo che sstiamo andando nella giusta direzione per fare bene perché sappiamo cosa ancora dobbiamo fare in vista di Melbourne".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Daniil Kvyat
Articolo di tipo Ultime notizie