Hulkenberg: "Fermati da un problema alla power unit"

Il tedesco è tornato al volante della VJM07 dopo tre mesi, ma ha compiuto solo 36 giri in tutto: motore KO

Hulkenberg:

Nicolas Hulkenberg è tornato al volante di una monoposto di Formula 1 a distanza di oltre tre mesi dall'ultima apparizione nel Gran Premio di Abu Dhabi, appuntamento finale del Mondiale 2014. Il pilota tedesco è stato infatti titolare nell'ultima giornata dei primi test invernali sul circuito catalano del Montmelò, a pochi chilometri da Barcellona. 

Hulkenberg è riuscito a inanellare appena 36 giri a causa del cedimento dell'unità motrice fornita dalla Mercedes, che ha costretto i meccanici della Force India a una sostituzione della power unit e a rivedere il programma di test odierno, seppure fosse incentrato sulla vettura della scorsa stagione.

"E' stata una bella sensazione tornare al volante di una vettura di Formula 1 e riprendere confidenza con tutte le procedure ancora una volta. Oggi è stato molto eccitante e mi sono goduto ogni singolo giro che ho compiuto in pista, ma sono stato molto contento di aver lavorato di nuovo con gli ingegneri e i miei meccanici. Sfortunatamente il nostro giorno è stato accorciato a causa di un probema alla nostra power unit, qualcosa che controlleremo una volta che la vettura sarà tornata in fabbrica. Questo problema, unito al vento e alle temperature basse ha reso difficile il nostro lavoro, ma ogni giro compiuto nei test invernali è prezioso. Non vedo l'ora di tornare in macchina nell'ultima sessione di test di quest'inverno per provare la nuova vettura, ma guardo con ancora più interesse a Melbourne, dove tornerò finalmente a gareggiare", ha dichiarato il tedesco. 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Nico Hulkenberg
Articolo di tipo Ultime notizie