Hamilton: "Comincio a mettermi a posto la macchina"

condividi
commenti
Hamilton:
Di: Franco Nugnes
20 feb 2015, 20:30

Il campione del mondo simula un Gp pomeriggio dopo aver preso il posto di Nico Rosberg

Hamilton:

La Mercedes continua a coprirsi. Non ha fretta di mostrare il potenziale della W06 Hybrid: la seconda giornata di test a Barcellona è stata divisa fra i due piloti titolari. La mattinata è stata caratterizzata da Nico Rosberg: il tedesco si è dedicato a delle prove aerodinamiche, prima di iniziare lo sviluppo sulla messa a punto dell'assetto, mentre nel pomeriggio Lewis Hamilton si è impegnato nella simulazione di un Gran Premio mettendo insieme 89 giri contro i 66 del compagno di squadra. 

Il campione del mondo ha concluso la giornata al quinto posto con il tempo di 1'24"923, vale a dire l'ultimo che ha battuto il tempo della pole position del Gp di Spagna 2014. Il fatto qualificante della giornata è che Lewis la sua prestazione l'ha ottenuta con una mescola medium, mentre tutti quelli che lo hanno preceduto hanno fatto ricorso alla soft. Non bisogna essere dei maghi, quindi, per capire che le frecce d'argento sono pronte per puntare in alto...

"Oggi mi sento meglio dopo l'attacco di febbre di ieri e ho preferito guidare per migliorare il mio feeling con la macchina - spiega Hamilton - Non so dove siamo rispetto agli altri. A Jerez avevamo fatto un sacco di giri e oggi è stato lo stesso, quindi ho potuto iniziare la messa a punto della macchina per adeguarla alle mie esigenze. Siamo concentrati solo sul nostro lavoro e non guardiamo cosa fanno gli altri: abbiamo ancora dei piccoli problemi da mettere a posto, ma vedo il grande impegno della squadra nel cercare di risilverli in fretta".

Nico Rosberg ha preferito riposare nel pomeriggio: "Il collo mi ha dato un po' di fastidio perché la posizione in macchina non è quella ideale e ho preferito fermarmi alla sosta di pranzo per essere in perfetta forma domenica per l'ultima giornata di lavoro. Con il freddi del mattino non era particolarmente soddisfatto del comportamento della macchina, ma poi lavorando sul set-up abbiamo trovato una buona messa a punto. Certo, sarebbe bello poter andare in pista per tentare una qualifica, ma c'è un tempo per ogni cosa. Stiamo seguendo i nostri piani e c'è ancora molto lavoro da fare, ma nel complesso siamo sulla giusta strada...".

Prossimo articolo Formula 1

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Lewis Hamilton Shop Now , Nico Rosberg Shop Now
Autore Franco Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie