Ferrari: prove aerodinamiche sul retro della SF15-T

condividi
commenti
Ferrari: prove aerodinamiche sul retro della SF15-T
Di: Franco Nugnes
20 feb 2015, 09:10

Raikkonen ha effettuato un installation lap con un rastrello montato dietro alla ruota posteriore destra

La Ferrari non perde tempo: subito dopo la Williams FW37 di Felipe Massa, è stato Kimi Raikkonen a entrare in pista per la seconda giornata di test a Barcellona. La mattinata è molto fredda (la temperatura attuale dell'aria è di 3,6 gradi con l'asfalto che supera di poco i 7 gradi e un'umidità dell'86%!) ma la squadra del Cavallino ha voluto avviare le verifiche aerodinamiche.

Oggi è stato montato un reticolo di sensori dietro alla ruota posteriore destra per verificare l'andamento dei flussi che sono perturbati dalla rotazione della gomma, riprendendo un'indagine che la Red Bull Racing ha svolto ieri sulla RB11, segno che la ricerca dell'efficienza è uno dei temi principali di questa stagione 2015. Kimi ha effettuato per il momento solo l'installation lap e come tutti gli altri piloti che hanno girato è rientrato ai box.

Prossimo articolo Formula 1
Lotus: la E23 Hybrid con diversi deviatori di flusso

Previous article

Lotus: la E23 Hybrid con diversi deviatori di flusso

Next article

Primi due giri con la E23 Hybrid per Jolyon Palmer

Primi due giri con la E23 Hybrid per Jolyon Palmer

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Kimi Raikkonen
Autore Franco Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie