Barcellona, Day 3: Hamilton 1" sotto alla pole del 2012

Alle sue spalle c'è Massa nonostante un brivido: la F138 ha perso l'anteriore sinistra per un problema tecnico

Barcellona, Day 3: Hamilton 1
Si è conclusa pochi istanti fa la terza giornata dei test collettivi di Formula 1 a Barcellona, che ha visto arrivare un acuto che pare davvero importante da parte della Mercedes e di Lewis Hamilton. In mattinata il pilota britannico è riuscito a spingere la sua W04 fino ad un crono di 1'20"558 ottenuto con gomme a mescola soft. Una prestazione notevole, se si pensa che la pole position dello scorso anno era stata di 1'21"707. E' anche vero però che oggi ha potuto sfruttare una temperatura sicuramente più fresca, ma anche le nuove gomme della Pirelli, che stando a quanto detto proprio dai responsabili del gommista milanese dovrebbero essere più veloci di circa 1" a parità di mescola. Sotto al pole position 2012 è sceso anche Felipe Massa, che utilizzando le supersoft ha girato in 1'22"266. Il finale di giornata però è stato piuttosto travagliato per il ferrarista, che ha perso la gomma anteriore sinistra mentre affrontava il rettilineo opposto del tracciato catalano, provocando anche una bandiera rossa. Le immagini televisive mostrano chiaramente che non si tratterebbe di un problema di fissaggio, quanto di un inconveniente tecnico (probabilmente la rottura di un disco freno). Dunque, i gli uomini in Rosso ora saranno chiamati a capire cosa è accaduto sulla F138. Terzo tempo poi per Adrian Sutil, accreditato di un tempo di 1'21"627 ottenuto con gomme a mescola soft, prima che la sua Force India VJM06 venisse preparata per completare una lunga simulazione di gara nel pomeriggio: il tedesco ha infilato una sequenza di oltre 60 giri, provando diverse mescole e senza manifestare particolari problemi. La top five si completa poi con i due piloti della Williams, ovvero Pastor Maldonado e Valtteri Bottas, che oggi si sono alternati al volante della FW35. Il venezuelano ha girato in mattinata, mentre il finlandese ha scalato la classifica proprio all'ultimo giro, riuscendo a saltare davanti alla Sauber C32 di Esteban Gutierrez con un crono di 1'22"468. Nel finale si è migliorata anche la Red Bull RB9 di Mark Webber, con l'australiano che ha calzato le gomme a mescola morbida proprio subito dopo la bandiera rossa provocata da Massa e che è riuscito a scendere fino a 1'22"658, precedendo di pochi millesimi la McLaren MP4-28 di Sergio Perez. Seguono poi Jean-Eric Vergne e Romain Grosjean, richiamato d'urgenza a Barcellona a causa dei problemi di salute di Kimi Raikkonen, fermato da un'intossicazione alimentare. Il francese è salito sulla sua Lotus E21 solamente nel pomeriggio, dopo che in mattinata ha avuto la chance di completare una quindicina di giri anche il collaudatore Davide Valsecchi, che ha chiuso con un tempo di poco superiore rispetto a quello del compagno, provocando però anche una bandiera rossa. Il gruppo poi si chiude con Jules Bianchi, che oggi ha avuto modo di fare il suo esordio al volante della Marussia MR02 con cui si appresta a debuttare in un Gp a Melbourne, e con la Caterham CT03 di Giedo van der Garde. L'olandese si è migliorato proprio nel finale della sessione pomeridiana, dopo che in mattinata era stato rallentato anche da un problema tecnico. FORMULA 1, Barcellona, 02/03/2013 Terza giornata di test collettivi (classifica finale) 1. Lewis Hamilton - Mercedes - 1'20"558 - 117 giri 2. Felipe Massa - Ferrari - 1'21"266 - 94 3. Adrian Sutil - Force India-Mercedes - 1'21"627 - 109 4. Pastor Maldonado - Williams-Renault - 1'22"305 - 34 5. Valtteri Bottas - Williams-Renault - 1'22"468 - 31 6. Esteban Gutierrez - Sauber-Ferrari - 1'22"553 - 99 7. Mark Webber - Red Bull-Renault - 1'22"658 - 59 8. Sergio Perez - McLaren-Mercedes - 1'22"694 - 101 9. Jean-Eric Vergne - Toro Rosso-Ferrari - 1'23"223 - 114 10. Romain Grosjean - Lotus-Renault - 1'23"380 - 46 11. Davide Valsecchi - Lotus-Renault - 1'23"448 - 16 12. Jules Bianchi - Marussia-Cosworth - 1'24"028 - 74 13. Giedo van der Garde - Caterham-Renault - 1'24"235 - 126

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton , Felipe Massa
Articolo di tipo Ultime notizie