Vettel: "Fermi per una perdita di pressione"

Il tedesco comunque minimizza sui problemi patiti oggi dalla Red Bull RB9

Vettel:
"Abbiamo incontrato alcuni problemini di affidabilità oggi, quindi non abbiamo potuto percorrere la quantità di giri che avremmo voluto, ma credo che sia meglio che queste cose siano accadute oggi piuttosto che in Australia". Con questo atteggiamento molto pragmatico Sebastian Vettel ha commentato la seconda giornata dei test collettivi di Barcellona, nella quale comunque ha piazzato la sua Red Bull RB9 al secondo posto, inchinandosi solamente alla McLaren MP4-28 di Sergio Perez. Successivamente il tre volte campione del mondo ha anche spiegato che è stata solamente una leggera perdita di pressione ad indurlo a parcheggiare la monoposto nel finale di giornata, provocando l'esposizione di una bandiera rossa. "Non è successo niente di disastroso, solo piccoli inconvenienti. Ci siamo fermati perchè abbiamo visto una leggera perdita di pressione ed il secondo stop ha provocato anche l'esposizione della bandiera rossa. Dovendo controllare che fosse tutto in ordine, poi non abbiamo avuto tempo per ritornare in pista".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie