Nasr: "Credo che Susie non mi abbia visto arrivare"

Anche il pilota della Sauber conferma la versione della collega per l'incidente. L'ultimo stop è stato precauzionale

Nasr:

La prima giornata dei test collettivi di Barcellona è stata decisamente particolare per Felipe Nasr. Il brasiliano ha ravvisato dei progressi sulla sua Sauber C34 rispetto a Jerez de la Frontera, ma ha perso quasi tutto il pomeriggio a causa di un incidente di cui si è reso protagonista con Susie Wolff a causa di un'incomprensione.

"Mi sento abbastanza a mio agio con la vettura. Questa mattina è andato tutto secondo i piani e siamo stati in grado di completare il nostro programma. Penso che abbiamo fatto dei passi avanti rispetto a Jerez e che stiamo lavorando nella direzione giusta" sono state le sue prime parole.

Poi ecco il racconto dell'incidente avvenuto alla curva 5: Felipe era nel suo giro lanciato, mentre la collega della Williams era appena uscita dai box e, sfortunatamente per lui, non lo ha visto arrivare. Ad avere la peggio è stata proprio la Sauber, che si è danneggiata molto nel retrotreno. I meccanici della squadra di Hinwil comunque sono stati straordinari nel riuscire a rimandarla in pista nel finale. Anche Nasr, infatti, gli ha voluto riconoscere grande merito per questo.

"Anche nel pomeriggio avevamo iniziato bene, ma siamo stati fermati da un incidente. Credo che Susie non mi abbia visto arrivare e sfortunatamente ci siamo toccati alla curva 5. Abbiamo avuto parecchi danni da riparare e questo ci ha impedito di completare il lavoro che avevamo previsto. E considerata l'entità dei danni, la squadra ha fatto davvero un grande lavoro riuscendo a rimandarmi in pista in poche ore, permettendomi di fare alcune verifiche" ha concluso.

Queste verifiche però hanno portato alla bandiera rossa che ha concluso la giornata, quando Felipe è rimasto fermo alla curva 9 a pochi minuti dalla bandiera a scacchi. "La vettura è stata riparata in fretta" ha spiegato Giampaolo Dallara, responsabile degli ingegneri. "Abbiamo notato qualcosa di strano nei dati e per questo abbiamo detto a Felipe di fermarsi precauzionalmente".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Susie Wolff , Felipe Nasr
Articolo di tipo Ultime notizie