Una perdita d'olio blocca ancora la McLaren-Honda

Una perdita d'olio blocca ancora la McLaren-Honda

Nel pomeriggio Kevin Magnussen ha potuto completare solamente un giro prima di arrendersi

Dopo un giorno e mezzo senza troppi guai, la McLaren-Honda è tornata a vivere un pomeriggio problematico oggi a Barcellona. Se in mattinata Kevin Magnussen è riuscito a completare 38 giri, dopo la pausa pranzo il danese ha fatto una singola tornata e poi è stato costretto ad alzare bandiera bianca.

I tecnici della squadra di Woking hanno trovato una perdita d'olio sulla MP4-30, che ha costretto anche oggi ad interrompere il programma di lavoro, rinviandolo a domani. Notizia che è stata confermata dall'account Twitter del Circuit de Catalunya.

Se vogliamo guardare al bicchiere mezzo pieno, l'1'25"225 messo a referto da Magnussen con le gomme soft è stato il miglior guizzo prestazionale della McLaren-Honda in questo precampionato. Ieri, infatti, Jenson Button si era fermato ad 1'25"5.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Kevin Magnussen
Articolo di tipo Ultime notizie