Vettel: "Abbiamo ancora tanto lavoro da fare"

Il tedesco è soddisfatto del comportamento della RB9, ma non si fida della concorrenza

Vettel:
Sebastian Vettel continua a non volerne sapere di sbilanciarsi sui valori in campo, anche se ormai siamo arrivati a soli due giorni dalla conclusione dei test pre-campionato. Oggi il tedesco ha piazzato la sua Red Bull RB9 in quarta posizione e si è detto soddisfatto del comportamento della vettura, sottolineando però che c'è ancora del lavoro da fare per gli uomini di Milton Keynes "In termini di passo è difficile dire in che posizione siamo al momento, al massimo ci possiamo fare un'idea approssimativa. In ogni caso siamo felici dell'equilibrio che abbiamo trovato e di come si comporta la vettura, quindi penso che la situazione sia abbastanza positiva. Non sappiamo però se questo basterà o meno in questo momento, quindi abbiamo ancora tanto lavoro da fare" ha detto a fine giornata. Secondo il tre volte campione del mondo, inoltre, la differenza di temperatura potrebbe anche regalare delle sorprese a Melbourne: "Le condizioni qui sono molto diverse da quelle che troveremo a Melbourne, quindi non mi stupirei se qualcuno dovesse andare meglio con il caldo che troveremo là rispetto al freddo che c'è qui. In generale comunque credo che i valori siano molto ravvicinati anche quest'anno e che quindi ci sarà da lottare fino alla fine". Quando poi gli è stato chiesto un commento sulla prova con il doppio DRS statico effettuato oggi, Sebastian si è un po' nascosto e ha detto sorridendo: "Non ho visto niente, non ho guardato troppo negli specchietti".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie