Barcellona, Day 2, Ore 11: Rosberg si porta in vetta

Barcellona, Day 2, Ore 11: Rosberg si porta in vetta

Con le medie il pilota della Mercedes scende a 1'25"365. La McLaren-Honda completa un run di 7 giri

I tempi restano ancora abbastanza alti nella seconda giornata dei test collettivi di Barcellona, ma nel frattempo, nella seconda ora, Nico Rosberg ha portato al comando la Mercedes W06 Hybrid: con un treno di gomme medie il pilota tedesco ha girato in 1'25"365, riuscendo a creare un buco abbastanza importante alle sue spalle.

Il primo degli inseguitori, che è Valtteri Bottas con la Williams FW37, paga ben 1"4. Va detto però che il finlandese ha ottenuto il suo 1'26"790 con le gomme dure, saltando davanti alla Sauber C34 di Felipe Nasr, ancora accreditato dell'1'27"965 che aveva realizzato in precedenza con le supersoft.

Altissimi i riferimenti di tutti gli altri, mentre bisogna registrare che per ora è filata via abbastanza liscia la giornata della McLaren-Honda: Jenson Button ha già completato 15 giri, oltre il doppio di ieri, ma soprattutto ha messo insieme un long run di 7 tornate consecutive, arrivando a girare in 1'28"868 con le medie.

Un tempo migliore di quello della Ferrari SF15-T di Sebastian Vettel, che al momento ha all'attivo dei tempi decisamente poco interessanti. Il tedesco comunque per ora è stato uno dei più attivi, totalizzando 31 passaggi.

FORMULA 1, Barcellona, 26/02/2014
Seconda giornata di test collettivi (Ore 11)
1. Nico Rosberg - Mercedes W06 Hybrid - 1'25"365 - 28
2. Valtteri Bottas - Williams FW37-Mercedes - 1'26"790 - 31
3. Felipe Nasr - Sauber C34-Ferrari - 1'27"965 - 25
4. Pastor Maldonado - Lotus E23 Hybrid-Mercedes - 1'28"153 - 33
5. Max Verstappen - Toro Rosso STR10-Ferrari - 1'28"408 - 24
6. Jenson Button - McLaren MP4-30-Honda - 1'28"868 - 15
7. Sebastian Vettel - Ferrari SF15-T - 1'29"456 - 31
8. Daniil Kvyat - Red Bull RB11-Renault - senza tempo - 14

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jenson Button , Nico Rosberg , Valtteri Bottas
Articolo di tipo Ultime notizie