Barcellona, Day 1, Ore 12: Hamilton in vetta

Barcellona, Day 1, Ore 12: Hamilton in vetta

Lewis riesce a sfruttare le intermedie proprio poco prima del ritorno della pioggia

Sono migliorate le condizioni della pista di Barcellona tra le 11 e le 12 della prima giornata dei test collettivi di Formula 1, al punto che diversi piloti hanno deciso di passare alle gomme intermedie. Tra questi c'è anche Lewis Hamilton, che con la sua Mercedes W04 è saltato davanti a tutti in 1'41"614. Al pilota britannico si è avvicinato anche Felipe Massa, pure lui sceso sotto al muro dell'1'42" con la sua Ferrari F138. Sono diversi comunque i piloti che sono riusciti a migliorare le loro prestazioni negli ultimi minuti, prima però che la pioggia purtroppo facesse capolino nuovamente sull'impianto catalano. La classifica, dunque, ha un valore assolutamente relativo. Il pilota più attivo rimane ancora Esteban Gutierrez, arrivato a mettere insieme 42 giri con la sua Sauber C32, ma anche Hamilton è arrivato a quota 38, favorito dall'ultimo run che è durato la bellezza di 16 tornate. Va detto comunque che le condizioni climatiche decisamente poco favorevoli stanno portando la maggior parte delle squadre a modificare i loro programmi di lavoro. FORMULA 1, Barcellona, 28/02/2013 Prima giornata di test collettivi (Ore 12) 1. Lewis Hamilton – Mercedes – 1'41"614 - 38 giri 2. Felipe Massa – Ferrari – 1'41"848 – 35 3. Jean-Eric Vergne – Toro Rosso-Ferrari – 1'42"155 – 32 4. Mark Webber – Red Bull-Renault – 1'43"857 – 31 5. Paul Di Resta – Force India-Mercedes – 1'44"444 – 28 6. Esteban Gutierrez – Sauber-Ferrari - 1'45"020 – 42 7. Valtteri Bottas – Williams-Renault – 1'45"570 – 26 8. Romain Grosjean – Lotus-Renault – 1'45"853 – 18 9. Charles Pic – Caterham-Renault – 1'47"521 – 30 10. Sergio Perez – McLaren-Mercedes – 1'48"562 – 20 11. Max Chilton – Marussia–Cosworth – 1'50"253 – 29

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie