Grosjean: "Dobbiamo fare più km possibile"

Anche la Lotus E22 ha accusato qualche problema al retrotreno nella prima giornata di test

Grosjean:
La prima giornata dei test collettivi in Bahrein è stata praticamente una sorta di shakedown per la Lotus E22, che aveva disertato i prmi collaudi dell'anno a Jerez de la Frontera, completando comunque un "filming day" proprio sul tracciato andaluso. Romain Grosjean oggi ha messo insieme appena 8 tornate e a quanto pare anche la monoposto di Enstone ha accusato qualche problema al retrotreno, come toccato a Jerez a tutte le altre che montano la power unit della Renault. "Se devo essere onesto, ci sono talmente tante cose nella parte posteriore della vettura che non sono riuscito a comprendere tutto, ma mi riferisco al motore e alle batterie, non a cose troppo complicate. Speriamo di poterlo capire meglio ed ottenere delle soluzioni migliori per i prossimi giorni" ha detto il francese. "Per ora è presto per lavorare sul set-up. Credo che inizieremo a farlo nelle prime prove libere. Qui dobbiamo solo verificare che la vettura sia affidabile e cercare di fare più chilometri possibile. Se ci sono dei problemi, è meglio individuarli qui. In Australia, se sarà tutto in ordine, avremo tre sessioni per concentrarci sulla messa a punto" ha aggiunto il francese. Stando alle dichiarazioni di Alan Permane, responsabile di pista della Lotus, la squadra è stata costretta a sostituire la batteria e per riuscire nell'operazione è necessario smontare mezza macchina: un'operazione complicata che richiede molto più tempo del previsto...
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Test
Circuito Vallelunga
Piloti Romain Grosjean
Articolo di tipo Ultime notizie