Hamilton: "Test molto utile per la Pirelli"

Oltre ad effettuare le prove richieste dall'azienda italiana, Lewis ha staccato anche il miglior tempo

Hamilton:
Oggi era impegnato nei test di sviluppo per la Pirelli, ma questo non ha impedito a Lewis Hamilton di mettere la sua Mercedes W05 davanti a tutti anche nella seconda ed ultima giornata dei test collettivi in Bahrein. Il vincitore degli ultimi due Gp ha staccato di circa 1"4 la Toro Rosso di Jean-Eric Vergne (il tutto mettendo insieme ben 120 giri, quindi la distanza di oltre 2 Gp), pur sottolineando che oggi il lavoro è stato diretto dai tecnici dell'azienda italiana. "E' stata una giornata lunga, nella quale giro dopo giro abbiamo analizzato le gomme, anche se guidare una Formula 1 non è mai noioso. Ovviamente la natura di questo test, legato alle gomme, ha fatto si che non avessimo grandi cose da provare per migliorare la vettura, anche se sicuramente è stato molto utile per la Pirelli" ha detto Lewis. "Mi hanno dato diversi set di gomme da provare ed io di volta in volta gli ho dovuto dire quali erano le mie sensazioni al volante. Il piano poi prevedeva di cercare di fare più giri possibile con ognuno dei treni di gomme" ha aggiunto. Riguardo al miglior tempo staccato anche oggi, il britannico ha minimizzato: "I tempi non vogliono dire quasi mai niente alla fine di una giornata di test, perchè non puoi mai sapere che tipo di programma hanno completato gli altri. Veniamo da due settimane fantastiche per me e per la squadra ed ora ci sarà un periodo di meritato riposo prima di trasferirci in Cina".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie