Bahrein, Day 2 (Ore 15,30): un guizzo della Red Bull!

Bahrein, Day 2 (Ore 15,30): un guizzo della Red Bull!

Ricciardo sale al quarto posto con la RB10, mentre la Lotus si ferma per principio d'incendio

Due fatti hanno segnato l'ultima ora di test in Bahrein: il guizzo della Red Bull Racing e lo stop della Lotus. Per il resto non ci sono stati grandi cambiamenti ai valori della giornata che vede sempre davanti la Force India di Sergio Perez autore della migliore prestazione in 1'35"570. Il messicano, lo ricordiamo, è stato incalzato a 64 millesimi dalla Ferrari F14 T di Fernando Alonso, visto che lo spagnolo è arrivato a 1'35"634. Ma l'attenzione nell'ultima fase si è orientata su Daniel Ricciardo che ha portato in 32 giri la RB10 a staccare un tempo di 1'37"685 che diventa la migliore tornata della squadra di Milton Keynes fra le due sessioni di prove effettuate a Sakhir. Il team che sta lavorando con due gruppi di meccanici che si alternano con turni di nove ore (giorno e notte) si meriterebbe di vedere la fine del tunnel. Il momentaneo quarto tempo dell'australiano dà una boccata di ossigeno, anche se il distacco di oltre due secondi dai primi evidenzia che si sarebbe raggiunto solo un punto di partenza su cui lavorare, ma il potenziale nascosto c'è... Le cose sono andate certamente peggio alla Lotus di Pastor Maldonado: la E22 ha già concluso il lavoro di oggi, perché un principio d'incendio ha nuovamente messo fuori uso la monoposto di Enstone alla 31esima tornata. Non era solo lo scarico bocciato ieri a creare dei problemi di surriscaldamento sull'interessante, ma fragile macchina nera e oro. Anche la McLaren MP4-29 di Jenson Button non si è più vista in pista, mentre per contro la Mercedes di Lewis Hamilton ha già capitalizzato 87 tornate, nella simulazione di gara. FORMULA 1, Sakhir, 28/02/2014 Seconda giornata di test collettivi (Ore 15,30) 1. Sergio Perez - Force India VJM07-Mercedes - 1'35"570 - 54 giri 2. Fernando Alonso - Ferrari F14 T - 1'35"634 - 75 3. Jenson Button - McLaren MP4-29-Mercedes - 1'36"901 - 22 4. Daniel Ricciardo - Red Bull RB10-Renault - 1'37"685 -32 5. Jules Bianchi - Marussia MR03-Ferrari - 1'38"198 - 52 6. Lewis Hamilton - Mercedes W05 - 1'39"041 - 80 7. Felipe Massa - Williams FW36-Mercedes - 1'39"323 - 71 8. Jean-Eric Vergne - Toro Rosso STR9-Renault - 1'39"756 - 43 9. Esteban Gutierrez - Sauber C33-Ferrari - 1'39"976 - 59 10. Pastor Maldonado - Lotus E22-Renault - 1'41"762 - 31 11. Marcus Ericsson - Caterham CT05-Renault - 1'42"516 - 35
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Test
Circuito Vallelunga
Piloti Pastor Maldonado , Daniel Ricciardo
Articolo di tipo Ultime notizie