Test a Jerez: pioviggina, ma si bagna la pista

condividi
commenti
Test a Jerez: pioviggina, ma si bagna la pista
Di: Franco Nugnes
29 gen 2014, 09:31

Sono state usate le autobotti per permettere ai team l'uso delle gomme Pirelli da bagnato

Le previsioni sono state rispettate: a Jerez il cielo è coperto e quando non soffia il vento che arriva dall'Atlantico piove. E' una pioggerella fina che non è sufficiente a bagnare la pista in modo tale da giustificare l'uso delle gomme Pirelli rain. Ecco perché su richiesta della Pirelli sono state mandate sul tracciato delle autobotti per aumentare l'acqua, ma all'inizio della sessione, puntuale alle ore 9 hanno fatto un installation lap Button (McLaren), Gutierrez (Sauber) e Bottas (Williams). La sessione "rain" è programmata fino a alle ore 12 (il manto potrà essere nuovamente bagnato), poi le squadre inizieranno il loro lavoro di sviluppo.
Prossimo articolo Formula 1
Finalmente in pista anche la McLaren MP4-29

Previous article

Finalmente in pista anche la McLaren MP4-29

Next article

Mercedes al lavoro per risolvere il problema dell'ala

Mercedes al lavoro per risolvere il problema dell'ala

Su questo articolo

Serie Formula 1
Autore Franco Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie