La Red Bull aveva protestato la tapparella McLaren

La Red Bull aveva protestato la tapparella McLaren

I tecnici della FIA hanno ritenuto perettamente legale la soluzione della MP4-29

E' già guerra dei nervi e delle carte bollate. C'è chi ritiene che certi musi con la proboscide siano pericolosi per come sono stati interpretati i regolamenti e chi, invece, si preoccupa delle nuove soluzioni tecniche. La sospensione posteriore a "tapparella" della McLaren MP4-29 sta suscitando un grosso interesse fra i tecnici. La Red Bull Racing, addirittura, aveva inviato una richiesta di chiarimento regolamentare alla FIA sostenendo che la soluzione potesse non essere in linaea con le norme 2014: i tecnici della Federazione Internazionale, invece, hanno dichiarato perfettamente conforme la geniale soluzione della MP4-29 che, almeno per il momento, sembra dare ottimi ragguagli in pista. La sospensione a "tapparella" sarà da verificare anche su un'altra pista che non sia Jerez dove non si raggiungono alte velocità massime: l'idea, infatti, è in antitesi con l'esigenza di avere delle macchine molto efficienti, visto che la soluzione di Woking dovrebbe dare molto carico aerodinamico, ma dovrebbe anche costare parecchio in termini di resistenza all'avanzamento.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jenson Button , Kevin Magnussen
Articolo di tipo Ultime notizie