Bahrein, Day 4 (Ore 13): Raikkonen terzo, migliora

Bahrein, Day 4 (Ore 13): Raikkonen terzo, migliora

Il ferrarista con la F14 T si porta a 1’36”718 prima della sosta pranzo. Ricciardo copre 13 giri con la Red Bull RB10

Kimi Raikkonen migliora con la Ferrari F14 T nella quarta giornata di prove collettive in Bahrein: il ferrarista ha portato il suo limite a 1’36”718, restando terzo nella lista dei tempi senza mai cercare la prestazione. La squadra del Cavallino continua lo sviluppo della monoposto: pare che sul T-tray sia apparsa una nuova presa d'aria probabilmente per il raffreddamento dei sistemi. Nico Rosberg ha concluso la mattinata in testa alla tabella dei tempi con 1’33”283, una prestazione che porta la Mercedes W05 a nove decimi dalla pole dello scorso anno in Bahrein, segno che lo sviluppo della nuove monoposto sta galoppando in fretta. Se escludiamo la Ferrari terza, a interrompere la sequenza di monoposto con la power - unit Mercedes, appare evidente la sconcertante superiorità del motore tedesco: Jenson Button è secondo con la McLaren MP4-29 con 1’34”957, mentre il debuttante Felipe Nasr è quarto con la Williams FW36-Mercedes ed è già arrivato a 1’39”036 mettendo insieme 46 giri che sono la maggiore distanza coperta nella mattina. A completare il quadro della "panzer divisionen tedesca" si aggiunge Sergio Perez quinto con la Force India VJM07 a due decimi dal brasiliano. Daniel Ricciardo con la Red Bull R10 ha accumulato tredici tornate, scendendo a 1’39”837 e risultando il pilota più avanti con la power - unit Renault al sesto posto della lista dei tempi: vedremo nel pomeriggio se la squadra di Milton Keynes riuscirà a dare un'impronta a questa deludente sessione di test in Bahrein. Dietro all'australiano c'è la Toro Rosso di Jean-Eric Vergne: il francese subito in pista ha coperto solo sei giri ed è fermo nei dox da un paio di ore. Pastor Maldonado, invece, sta svezzando la Lotus E22 dopo i gravi problemi di ieri al cambio: verificato che la meccanica sembra non avere dato noie dopo l'arrivo dei pezzo nuovi dalla Gran Bretagna, cercherà di scoprpire il vero potenziale della monoposto di Enstone nel pomeriggio. Saranno attese anche la Marussia che avrebbe risolto i problemi ai sistemi della MR03 che l'hanno tenuta nel garage tutta la mattina e c'è qualche speranza che riesca a girare anche la Sauber C33 che ha sostituito la scocca per un cedimento all'anteriore avvenuto ieri. Gli svizzeri stanno facendo una corsa contro il tempo per permettere ad Adrian Sutil di fare qualche tornata... FORMULA 1, Sakhir, 22/02/2014 Quarta giornata di test collettivi (Ore 13) 1. Nico Rosberg - Mercedes W05 - 1'33"283 - 27 2. Janson Button - McLaren MP4-29-Mercedes - 1'34"957 - 34 3. Kimi Raikkonen - Ferrari F14 T - 1'36"718 - 37 4. Felipe Nasr - Williams FW36-Mercedes - 1'39"036 - 46 5. Sergio Perez - Force India VJM07-Mercedes 1'39"258 -19 6. Daniel Ricciardo - Red Bull RB10-Renault - 1'39"837 - 13 7. Jean-Eric Vergne - Toro Rosso STR9-Renault - 1'41"784 - 6 8. Pastor Maldonado - Lotus E22-Renault - 1'44"258 - 11 9. Marcus Ericsson - Caterham CT05-Renault - 1'45"094 - 4
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Test
Circuito Vallelunga
Piloti Kimi Raikkonen
Articolo di tipo Ultime notizie