Barcellona, Day 2, Ore 11: Hamilton alza il ritmo

Barcellona, Day 2, Ore 11: Hamilton alza il ritmo

L'inglese della Mercedes precede Vettel con la Red Bull e Alonso con la Ferrari

Lewis Hamilton vuole dimostrare che la scelta di essera andato alla Mercedes non è stata sbagliata: l'inglese nella seconda ora di prove a Barcellona è risultato il più veloce con la W04 in 1'23"274. La prestazione, che comincia ad essere interessante perché già in linea con i tempi di ieri, è stato ottenuta con gomme Pirelli Hard Orange. Lewis ha iniziato un loing run che è ancora in corso. Al posto d'onore si è inserito con facilità Sebastian Vettel con la Red Bull RB9 accreditata di 1'23"653, davanti a Fernando Alonso con la Ferrari F138 che è staccato di quasi un secondo dalla Mercedes: 1'24"216. I tempi sono stati ottenuti a parità di gomme e la Rossa sembra accusare un leggero gap in questa configurazione. Soffre Kimi Raikkonen con la Lotus E21 alle prese con problemi alla trasmissione: il team di Enstone sta provvedendo alla sostituzione del cambio sulla monoposto del finlandese. Nico Kulkenberg (Sauber) e Paul Di Resta (Force India) non figurano nella lista dei tempi perché stanno raccogliendo dati e dopo un giro lanciato rientrano sempre ai box, ma il primo ha già totalizzato 17 tornate e il secondo 16. FORMULA 1, Barcellona, 20/02/2013 Seconda giornata di test collettivi (Ore 11) 1. Lewis Hamilton – Mercedes – 1'23"274 – 32 giri 2. Sebastian Vettel – Red Bull-Renault – 1'23"653 – 22 3. Fernando Alonso – Ferrari – 1'24"216 – 16 4. Daniel Ricciardo – Toro Rosso-Ferrari – 1'25"354 – 24 5. Sergio Perez – McLaren-Mercedes – 1'25"481 – 9 6. Valtteri Bottas – Williams-Renault – 1'25"773 – 35 7. Charles Pic – Caterham-Renault – 1'26"985 – 22 8. Max Chilton – Marussia–Cosworth – 1'28"900 – 16

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Fernando Alonso , Lewis Hamilton , Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie