Tre soluzioni di ala posteriore per la Ferrari

Tre soluzioni di ala posteriore per la Ferrari

Solo modifiche di dettaglio sulla F2012 che è stata rivista nei particolari che hanno deluso a Singapore

La Ferrari a Suzuka ha mostrato solo cambiamenti di dettaglio, lavorando in modo particolare sull'ala posteriore bocciata a Singapore. Venerdì nella prove libere si sono viste ben tre diverse configurazioni: oltre a quella usata in gara a Singapore, se ne sono viste altre due nuove sulla monoposto di Alonso. Nell'immagine Effe 1 Tech contrassegnata dalle due frecce è possibile notare quali sono stati i cambiamenti: nella parte inferiore delle paratie c'è un numero maggiore di frange con un taglio curvilineo nella parte inferiore. Sono diverse anche le feritoie orizzontali nella parte alta: iniziano con un andamento rettilineo e poi diventano sinuose e scalettate nella parte terminale.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Fernando Alonso , Felipe Massa
Articolo di tipo Ultime notizie