F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola
Topic

F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Red Bull: nuova presa dei freni per migliorare il warm up

La squadra di Milton Keynes non accenna a diminuire lo sviluppo della RB16B: la presa dei freni anteriore che è stata montata in Portogallo dispone di una feritoia in più. L'attenzione non è tanto puntata sul raffreddamento di dischi e pinze, quanto nella destianzione dei flussi che hanno una funzione aerodinamica e contribuiscono a portare più in fretta le gomme nella giusta finestra di funzionamento.

Red Bull: nuova presa dei freni per migliorare il warm up

La Red Bull ha lavorato sulla presa dei freni anteriore in vista del GP del Portogallo. Nei box del circuito dell’Algarve è apparsa una novità che non è tanto finalizzata ad aumentare il raffreddamento dell’impianto frenante, quanto adattare la portata dei flussi con una funzione aerodinamica.

Per i tecnici della Brembo si tratta di un circuito di media severità per pinze e dischi (su sette staccate ce ne sono tre molto impegnative alla Curva 1, Curva 3 e Curva 5 che è la più critica), mentre è imperativo riuscire a mandare subito le gomme nella giusta finestra di funzionamento.

La Pirelli ha portato le tre mescole più dure (C1, C2, C3) della sua allocazione stagionale e per la Red Bull sarà fondamentare riuscire a mantenere il vantaggio sulla Mercedes nel warm up degli pneumatici che ha permesso a Max Verstappen di fare la differenza su Lewis Hamilton.

La parte superiore della presa d’aria è stata cambiata introducendo quattro feritoie contro le tre che erano state utilizzate a Imola (la soluzione vecchia è visibile nel tondo) e anche la forma è stata leggermente rivista per ridurre la resistenza all’avanzamento.

A Milton Keynes stanno esprimendo il massimo sforzo nel tentativo di portare Verstappen in testa alla classifica del mondiale piloti, dopo il successo nel GP del Made in Italy e dell’Emilia Romagna. Si noti, grazie al cestello parzialmente aperto, che la Red Bull sta optando per dischi in carbonio con la massima ventilazione con i sette fori: due orizzontali e cinque in diagonale.

condividi
commenti
Piola: "Nuovo cape Ferrari per bilanciare la SF21"

Articolo precedente

Piola: "Nuovo cape Ferrari per bilanciare la SF21"

Articolo successivo

Sainz: "So come migliorare. Sprint Qualifying? Sono favorevole"

Sainz: "So come migliorare. Sprint Qualifying? Sono favorevole"
Carica i commenti