Formula 1
25 set
FP3 in
08 Ore
:
45 Minuti
:
31 Secondi
G
GP dell'Eifel
09 ott
Prossimo evento tra
12 giorni
G
GP del Portogallo
23 ott
Prossimo evento tra
26 giorni
G
GP di Turchia
13 nov
Prossimo evento tra
47 giorni
04 dic
Prossimo evento tra
68 giorni
G
GP di Abu Dhabi
11 dic
FP1 in
76 giorni
F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola
Topic

F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

McLaren: provato il fondo tagliato per il 2021

condividi
commenti
McLaren: provato il fondo tagliato per il 2021
Di:
Co-autore: Giorgio Piola

Carlos Sainz è stato il primo pilota a scendere in pista con il fondo tagliato secondo le regole 2021, quando si vorrà ridurre il carico aerodinamico per salvaguardare le gomme 2019 della Pirelli che dovranno essere utilizzzate anche nel prossimo campionato.

La McLaren sta lavorando anche per il 2021. Nella seconda sessione di prove libere del GP del Belgio, Carlos Sainz è stata incaricato di effettuare un test con la MCL35 dotata del fondo tagliato secondo le regole che saranno introdotte l’anno prossimo per ridurre il carico aerodinamico in modo tale da salvaguardare le gomme Pirelli che saranno le stesse del 2019.

Il team di Woking, quindi, si è reso disponibile a sperimentare la riduzione di downforce per verificare qual è l’effettiva perdita di spinta verticale, visto che la FIA ha tutta l’intenzione di varare un secondo intervento regolamentare per garantire alla Pirelli di affrontare con gli stessi pneumatici la terza stagione di fila in F1, visto che c’è il fondato timore che il promo taglio possa essere recuperato abbastanza in fretta, annullando l’effetto che si voleva raggiungere.

La Casa milanese sta parlando con la Federazione Internazionale per cambiare almeno la carcassa delle gomme per il prossimo anno, rendendosi disponibile a caricarsi i costi di ricerca e sviluppo, evitando che altre spese di aggiornamento delle monoposto possano ricadere sulle squadre. Sarà interessante capire quale sarà l’orientamento per il prossimo anno.

Ricciardo sorride: nessun guasto al cambio e al motore

Articolo precedente

Ricciardo sorride: nessun guasto al cambio e al motore

Articolo successivo

Ferrari: quando il troppo (brutto), stroppia!

Ferrari: quando il troppo (brutto), stroppia!
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP del Belgio
Sotto-evento FP2
Location Spa-Francorchamps
Piloti Carlos Sainz Vázquez de Castro
Team McLaren
Autore Franco Nugnes