La Lotus ha rinunciato al Super DRS

condividi
commenti
La Lotus ha rinunciato al Super DRS
Di: Giorgio Piola
21 set 2012, 15:24

La squadra di Enstone ha chiuso le prese d'aria supplementari che dovevano alimentare il sistema

La Lotus pare che abbia definitivamente rinunciato al sistema Super DRS. La squadra di Enstone nelle prove libere del Gp di Singapore, infatti, ha chiuso le due prese d'aria supplementari che sono state montate ai lati del cofano motore. Sulla E20 l'esperimento che è stato lanciato nel Gp di Germania ad Hockenheim non ha mai avuto seguito in prova o in gara: la soluzione si era rivista nel primo turno di libere del venerdì in Ungheria, per poi essere tolto. Le due orecchie, che sono nella parte strutturale della Lotus, sono state chiuse per evitare problemi di natura aerodinamica. Foto Effe 1 Tech
Prossimo articolo Formula 1
Ecco l'alettone posteriore provato da Alonso

Previous article

Ecco l'alettone posteriore provato da Alonso

Next article

Singapore, Libere 1: Vettel di un soffio su Hamilton

Singapore, Libere 1: Vettel di un soffio su Hamilton

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Kimi Raikkonen Shop Now , Romain Grosjean
Autore Giorgio Piola
Tipo di articolo Ultime notizie