Anche Vettel ha provato la nuova carrozzeria Red Bull

Anche Vettel ha provato la nuova carrozzeria Red Bull

La parte terminale della fiancata decliva più gradualmente per favorire l'effetto Coanda

Anche la Red Bull Racing venerdì ha differenziato il lavoro fra i due piloti: Sebastian Vettel, che è stato il più veloce nella seconda sessione di prove libere, ha lasciato a Mark Webber l'uso della RB8 con la nuova carrozzeria. Ci vuole un occhio attento per notare le differenze nella parte finale delle pance, che in realtà sono piuttosto significative. La nuova soluzione poi è stata adottata da entrambi i piloti in qualifica e in gara. Adrian Newey, infatti, ha rivisto per l'ennesima volta l'andamento degli scarichi per valirizzare al massimo l'effetto Coanda: il tecnico inglese ha allungato la pancia che ora decliva nella zona terminale in modo più graduale, ma ha leggermente anticipato l'apertura all'esterno della fiancata che va a portare il flusso d'aria verso il diffusore posteriore grazie ad un tunnel il cui percorso viene modificato di Gran Premio in Gran Premio. E' praticamente dall'inizio della stagione europea che Newey cerca la soluzione più adatta in funzione delle diverse caratteristiche dei circuiti per questo innovativo passaggio d'aria che non ha fatto proseliti in nessun'altra squadra.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie