La Red Bull ha messo il "tetto" alle mini paratie

Adrian Newey continua a sviluppare il retrotreno della RB8 con soluzioni di micro-aerodinamica

La Red Bull ha messo il
Non è una caccia al tesoro. Chi ha l'occhio allenato vede subito l'ultima novità apparsa sulla Red Bull Racing nel retrotreno. Adrian Newey continua ad affinare le soluzioni che sta sviluppando e non sembra aver svanito la vena creativa, proponendo ad ogni Gran Premio delle novità tecniche piccole e grandi. A Yeongam gli sguardi dei tecnici erano polarizzati sul Super DRS che è l'arma in più in questo finale di stagione e sulla nuova carrozzeria nella parte terminale delle fiancate. In questa immagine potete notare che le tre paratie verticali, montate dietro ai bracci delle sospensioni, ora hanno una sorta di copertura a T. Sono micro-flap utili a far proseguire l'andamento dei flussi secondo gli studi che sono stati fatti in galleria del vento.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Mark Webber , Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie