Formula 1
G
GP del Portogallo
02 mag
Gara in
21 giorni
09 mag
Prossimo evento tra
24 giorni
G
GP del Canada
13 giu
Gara in
63 giorni
G
GP di Francia
27 giu
Gara in
77 giorni
04 lug
Prossimo evento tra
80 giorni
G
GP di Gran Bretagna
18 lug
Gara in
98 giorni
G
GP d'Ungheria
01 ago
Gara in
112 giorni
G
GP del Belgio
29 ago
Gara in
140 giorni
05 set
Gara in
147 giorni
12 set
Gara in
154 giorni
G
GP della Russia
26 set
Gara in
168 giorni
G
GP di Singapore
03 ott
Prossimo evento tra
171 giorni
G
GP del Giappone
10 ott
Gara in
182 giorni
G
GP degli Stati Uniti
24 ott
Race in
196 giorni
G
GP del Messico
31 ott
Gara in
203 giorni
G
GP di Abu Dhabi
12 dic
Gara in
245 giorni
F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola
Topic

F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Ferrari: due configurazioni di ala anteriore

La squadra del Cavallino arriva in Belgio con l'amletico dubbio di quale assetto aerodinamico scegliere visto che le qualifiche si potrebbero disputare sull'asciutto e la gara sul bagnato. Leclerc nelle prove libere di domani adotterà una soluzione molto scarica, mentre Vettel girerà con la SF1000 con maggiore resistenza che potrebbe essere molto utile sull'acqua.

Ferrari: due configurazioni di ala anteriore

La Ferrari ha due configurazioni di ala anteriore per Spa-Francorchamps: dall’immagine si può notare la visibile differenza che si registra fra quella di Charles Leclerc (numero 16) e quella di Sebastian Vettel (numero 5).

Nonostante la fettuccia rossa che in parte copre l’ala del tedesco, non è difficile intuire che quella di Seb è una soluzione molto più carica nell’ultimo flap, visto che la soluzione affidata al giovane monegasco presenta un flap aggiuntivo che è praticamente piatto e con una corda ridottissima.

La squadra di Maranello farà delle prove comparative nella prima sessione di prove libere per orientare il lavoro anche in funzione del fatto che domenica, giorno della gara, potrebbe piovere, mentre sabato le qualifiche si potrebbero disputare sull’asciutto.

La pista belga è già un tracciato che richiede un buon compromesso fra le parti molto veloci e quelle guidate. Se a tutto questo aggiungiamo che le condizioni meteo rischiano di scombussolare ulteriormente l’equilibrio tecnico, sarà fondamentale “battezzare” le soluzioni più efficienti per il GP.

condividi
commenti
Leclerc: "Punteremo a fare bene nel tratto guidato"

Articolo precedente

Leclerc: "Punteremo a fare bene nel tratto guidato"

Articolo successivo

Vettel: "Mi fido delle persone che ho intorno in squadra"

Vettel: "Mi fido delle persone che ho intorno in squadra"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP del Belgio
Sotto-evento Giovedì
Location Spa-Francorchamps
Team Ferrari Races
Autore Franco Nugnes