F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola
Topic

F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Alfa Romeo: cambiate le frange della paratia laterale

condividi
commenti
Alfa Romeo: cambiate le frange della paratia laterale
Di:
Co-autore: Giorgio Piola

La C39 schierata a Sochi ha cercato di incrementare il carico aerodinamico nel retrotreno con una nuova paratia dell'ala posteriore che mostra slot maggiorati per assicurare un maggiore passaggio di flusso fra la parte esterna dell'endplate e quella interna.

Non c’è solo la Ferrari con una nuova paratia dell’ala posteriore: a Sochi anche l’Alfa Romeo ha introdotto un cambiamento nelle frange.

La pista russa richiede un elevato carico aerodinamico per cui gli aerodinamici di Hinwil hanno cercato un maggiore riempimento di aria sotto al profilo principale aumentando l’inclinazione delle cinque frange che ora risultano chiuse in basso da duna lunga paratia orizzontale che in precedenza non abbracciava anche l’ultimo e più grande elemento e ora risulta più svergolato.

L’immagine di Giorgio Piola ci mostra anche un profilo principale concavo leggermente a cucchiaio, associato a un flap dalla massima corda, sormontato da un Gurney flap che cinge tutto il bordo d’uscita superiore.

Detteglio dell'ala posteriore dell' Alfa Romeo C39 con le nuove frange

Detteglio dell'ala posteriore dell' Alfa Romeo C39 con le nuove frange

Photo by: Giorgio Piola

F1, Sochi, Libere 1: Bottas poi Ricciardo e Verstappen

Articolo precedente

F1, Sochi, Libere 1: Bottas poi Ricciardo e Verstappen

Articolo successivo

LIVE Formula 1, Gran Premio di Russia: Libere 2

LIVE Formula 1, Gran Premio di Russia: Libere 2
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP di Russia
Sotto-evento FP1
Location Sochi Autodrom
Team Alfa Romeo Racing
Autore Franco Nugnes