Hamilton: "Io veloce, ma Nico incredibilmente di più"

condividi
commenti
Hamilton:
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
04 ott 2014, 09:17

L'inglese ha anche ammesso di avere avvertito fastidiose vibrazioni all'anteriore in Q3, che lo hanno penalizzato

Hamilton:

Lewis Hamilton non è riuscito ad aggiudicarsi la pole position del Gran premio del Giappone, che anche in questa stagione sarà disputato sul tracciato di Suzuka. 

Il pilota della Mercedes, leader del campionato mondiale piloti dopo l'ultima vittoria di Singapore, non è riuscito a contrastare le prestazioni del compagno di squadra Nico Rosberg, finito invece davanti a tutti grazie a un giro rimasto ineguagliato nel corso della Q3.

"Non ero abbastanza veloce oggi - ha dichiarato Hamilton - o meglio, lo ero, ma Nico è stato incredibilmente più veloce di quanto lo fossi io. Probabilmente le vibrazioni all'anteriore dovute a uno squilibrio degli pneumatici in Q3 hanno giocato un ruolo nelle mie prestazioni, ma a essere sinceri non ha inciso in maniera determinante". 

Articolo successivo
Alonso: "Quello che voglio fare è nella testa da mesi"

Articolo precedente

Alonso: "Quello che voglio fare è nella testa da mesi"

Articolo successivo

Rosberg: "Se domani piovesse? Sarei felice!"

Rosberg: "Se domani piovesse? Sarei felice!"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Lewis Hamilton Acquista adesso
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Ultime notizie