Schumi sbatte: il tedesco è sotto pressione

Schumi sbatte: il tedesco è sotto pressione

La Mercedes di Michael ha pizzicato la terra alla staccata della Spoon e ha urtato le barriere

Non è un gran momento per Michael Schumacher. Il sette volte campione del mondo tedesco non ha iniziato il week end giapponese nel migliore dei modi: il pilota della Mercedes, che ha annunciato il ritiro dalla F.1 proprio a Suzuka, è stato autore di un’uscita di pista all’insidiosa curva Spoon nella fase finale della seconda sessione di prove libere. Schumi ha commesso un errore in frenata andando a pizzicare la terra con le ruote di sinistra e la monoposto argento è immediatamente schizzata in testacoda prima di finire la sua carambola contro le protezioni. Al tedesco, prontamente soccorso dai preparati commissari giapponesi, non è rimasto che abbandonare la F1 W03 incidentata del tutto illeso. Questo è l’ultimo episodio di Michael che evidenzia come il tedesco sia sotto pressione anche se, nonostante tutto, fosse davanti al compagno di squadra Rosberg. Il germanico, fra l’altro, dovrà scontare anche le dieci posizioni in griglia a Suzuka per la sanzione che è seguita al crash di Singapore dopo la ripartenza dalla safety car quando si era schiantato contro la Toro Rosso di Vergne.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Michael Schumacher
Articolo di tipo Ultime notizie