Il possibile arrivo di un tifone preoccupa per il Gp

Il possibile arrivo di un tifone preoccupa per il Gp

A rischio sarebbe la giornata di domenica, ma si avrà un quadro più certo solamente domani

Il possibile arrivo di un tifone sul tracciato di Suzuka nella giornata di domenica sta tenendo un po' in apprensione le squadre, i piloti e pure la FIA. La Federazione, infatti, sta tenendo monitorata la situazione, perché il tifone sta intensificando la sua forza attraversando l'Oceano Pacifico e domenica potrebbe portare pioggia torrenziale ed un forte vento sul tracciato giapponese, mettendo a rischio anche il regolare svolgimento del Gp.

Il problema è che non è ancora chiara la direzione che sarà presa dal tifone nelle prossime ore, quindi è ancora troppo presto per iniziare a considerare dei piani di emergenza, anche se la FIA ha fatto sapere oggi di avere aggiornamenti costanti sull'evolversi della situazione.

Il quadro dovrebbe diventare più chiaro entro le prossime 24 ore, quindi è molto probabile che domani sarà deciso se apportare eventuali modifiche al programma del weekend o meno. Tra le altre cose, in Giappone non sono nuovi a situazioni di questo genere: nel 2010 le qualifiche furono disputate alla domenica mattina perché al sabato una pioggia incessante e violenta aveva impedito alle monoposto di scendere in pista.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie