Motorsport.com's Prime content
Topic

Motorsport.com's Prime content

Riservato ai membri

Devi essere iscritto a PRIME per vedere questo contenuto video

Iscriviti
Prime
Formula 1 Ultime notizie

F1 Stories: Alboreto, il sogno italiano

Di:
, Featured writer

Esattamente vent'anni fa, il 25 aprile del 2001, il mondo dei motori piangeva Michele Alboreto. E' stato, e resta, uno dei piloti italiani più amati di sempre. Resta chi, a 32 anni dalla leggenda di Alberto Ascari, è stato a un passo dal riportare il tricolore assoluto in Formula 1.

Quando la Scuderia Ferrari annuncia il suo arrivo per il 1984, Michele ha 27 anni, talento e motivazione. Definisce la chiamata di Maranello come "la svolta", quella che potrebbe consacrarlo Campione.

E non un Campione qualsiasi: se vincere un titolo con la Rossa era il sogno di tanti piloti, vincerlo da italiano avrebbe assunto un valore leggendario. L'ultimo tricolore iridato, infatti, portava la firma di Alberto Ascari.

condividi
commenti
Condizionamenti F1: Wolff e Horner, attenti a quei due! Prime

Condizionamenti F1: Wolff e Horner, attenti a quei due!

Lewis Hamilton e Max Verstappen se le sono suonate in pista a Silverstone, mentre Toto Wolff e Christian Horner continuano a beccarsi a livello mediatico. I due team principal stanno alimentando la rivalità sportiva con comportamenti e dichiarazioni che andrebbero misurati. Quali saranno gli effetti in Ungheria di questi atteggiamenti aggressivi e utilitaristici?

Red Bull ha presentato istanza di revisione alla FIA: si discute giovedì

Il collegio dei Commissari Sportivi del GP di Gran Bretagna ha accolto l'istanza di revisione presentata dalla Red Bull contro la penalitù di soli 10 secondi comminati a Lewis Hamilton dopo il crash al primo giro alla curva Copse con Max Verstappen. Il caso verrà discusso giovedì alle 16 in video conferenza. Mercede e Red Bull potra nno partecipare con tre esponenti compreso il team manager.

Mercato F1: De Vries alla Williams per il dopo Russell?

La Mercedes vuole mettere un suo pilota nell'abitacolo della Williams quando George Russell sarà chiamato al fianco di Lewis Hamilton. Il marchio della Stella vuole offrire un'opportunità all'olandese che capeggia la Formula E, mettendo fuori gioco le speranze di Niko Hulkenberg, Daniil Kvyat e Dan Ticktum. Questi movimenti danno ancora più concretezza al passaggio di Valtteri Bottas all'Alfa Romeo nel 2022.

F1 '96 e GP2: dove sono nati i videogames di Formula 1 Prime

F1 '96 e GP2: dove sono nati i videogames di Formula 1

Grand Prix 2 e Formula 1 '96 sono due giochi che hanno segnato un'era a cavallo della metà degli anni '90. Titoli di riferimento al momento dell'uscita, possono essere riconosciuti come veri e propri precursori del genere arcade e simulativo che ha aperto la strada ai videogames odierni

Pirelli, Isola: "In Ungheria sarà difficile raffreddare le gomme"

Il responsabile car racing di Pirelli, Mario Isola, svela quali potranno essere le sfide del Gran Premio d'Ungheria, 11esimo appuntamento del Mondiale 2021 di Formula 1.

Test invernali 2022 prima a Barcellona e poi in Bahrain

Il debutto delle nuove monoposto a effetto suolo dovrebbe avvenire sul circuito de Catalunya dal 23 al 25 febbraio. Alla prima sessione collettiva ne seguirà una seconda sulla pista di Sakhir che precederà la gara di apertura del mondiale 2022, segno che non sarà l'Australia l'appuntamento del debutto stagionale. Il Bahrain, infatti, sarà seguito dall'Arabia Saudita, mentre Melbourne si dovrebbe incasellare più avanti nel calendario.

Formula 1
26 lug 2021
Ilott: dal disastro Red Bull alla rinascita in Ferrari Prime

Ilott: dal disastro Red Bull alla rinascita in Ferrari

Nonostante la giovane età Callum Ilott ha vissuto numerose esperienze nel motorsport. Dopo essere stato scaricato da Helmut Marko, l'inglese ha trovato una seconda opportunità con la Ferrari e adesso punta con decisione ad un ruolo da titolare in F1 nel 2022.

Formula 1
26 lug 2021

F1: Jeddah vuole ospitare la terza Sprint Qualifying del 2021

Il promoter del GP dell'Arabia Saudita si è detto soddisfatto della Sprint Qualifying andata in scena a Silverstone e spera che la Formula 1 possa proporre il format in occasione del GP che si disputerà a gennaio a Jeddah.

Formula 1
26 lug 2021
Honda: un colpo di... testa che si sta rivelando vincente

Articolo precedente

Honda: un colpo di... testa che si sta rivelando vincente

Articolo successivo

Vent'anni senza Michele Alboreto

Vent'anni senza Michele Alboreto
Carica i commenti