Motorsport.com's Prime content
Topic

Motorsport.com's Prime content

Riservato ai membri

Devi essere iscritto a PRIME per vedere questo contenuto video

Iscriviti
Prime

F1 Stories: 3 aprile 1988, la squalifica "muletto" di Senna

Di:
, Featured writer

Il Campionato mondiale di Formula 1 del 1988, si inaugura il 3 aprile, in Brasile. Il circuito di Jacarepaguà è teatro di una gara ricca di colpi di scena, quasi tutti riguardanti Ayrton Senna, con tanto di bandiera nera...

Il Mondiale di F1 del 1988, è entrato nella storia per la grande supremazia firmata McLaren: il team britannico, domina su 15 delle 16 gare in calendario, regalando la scena alla sfida iridata tra i suoi due alfieri, Ayrton Senna e Alain Prost. 

Rio De Janeiro, il 3 aprile, è teatro di un nuovo inizio e di continui colpi di scena, entrati in gioco ancor prima dello spegnimento dei semafori...

condividi
commenti

Leclerc: "Siamo solo a 3 decimi da Mercedes e Red Bull!"

Il monegasco ha firmato un ottimo quarto posto nelle Qualifiche del GP dell'Emilia Romagna. La SF21 si dimostra una monoposto ben differente dalla SF1000, soprattutto nelle mani di Charles che ha contenuto il divario da Hamilton a 3 decimi.

Hamilton da leggenda nelle qualifica di Imola. Leclerc quarto

Lewis con la Mercedes ha preceduto di pochi millesimi le due Red Bull che erano le grandi favorite nelle qualifiche del GP del Made in Italy e dell'Emilia Romagna. Il bello è che Perez è secondo davanti a Verstappen che ha commesso un errore al Tamburello. La Ferrari si conferma quarta con l'ottimo Leclerc, mentre Sainz non supera la Q2. Bene Gasly quinto con l'AlphaTauri, mentre Norris e Stroll si sono visti cancellare i tempi.

LIVE Formula 1, Gran Premio dell'Emilia Romagna: Qualifiche

Seguite LIVE con Motorsport.com le qualifiche del Gran Premio del Made in Italy e dell'Emilia Romagna, secondo appuntamento della Formula 1 2021.

Alpine delude: problemi di correlazione tra galleria e pista

Le monoposto di Enstone stanno deludendo: i dati della pista con collimano con quelli della galleria del vento. Ecco perché l'ex Renault sta lavorando sodo e portando tanti aggiornamenti, compreso un nuovo muso e una nuova ala al GP dell'Emilia Romagna.

F1, Imola, Libere 3: Verstappen fa la differenza, Ferrari in difesa

La Red Bull dell'olandese tiene tutti a distanza di almeno quattro decimi e si candida per la pole position del GP del Made in Italy e dell'Emilia Romagna. Dietro a Verstappen spunta a sorpresa Norris con la McLaren che ha... aperto il motore Mercedes. Lando è davanti alla W12 di Hamilton e alla RB16B di Perez. La Ferrari è quinta con Leclerc e settima con Sainz che si sono un po' coperte. Fra le due Rosse si è infilata l'AlphaTauri di Gasly.

Red Bull: la RB16B detta le linee di sviluppo sul fondo

La squadra di Milton Keynes continua a essere il punto di vista aerodinamico nello sviluppo delle soluzioni sul fondo: ecco cosa ha portato Adrian Newey a Imola per migliorare il funzionamento della "minigonna pneumatica".

LIVE Formula 1, Gran Premio dell'Emilia Romagna: Libere 3

Seguite LIVE con Motorsport.com la terza sessione di prove libere del Gran Premio del Made in Italy e dell'Emilia Romagna, secondo appuntamento della Formula 1 2021.

Ghini: "La Ferrari ha ritrovato l'orgoglio che mancava"

Torna l'appuntamento con la rubrica del sabato mattina firmata Motorsport.com. In questa puntata del Candido, Franco Nugnes e Antonio Ghini commentano quanto visto nel primo giorno in pista ad Imola, in occasione delle prove del GP del Made in Italy e dell'Emilia Romagna. Una Ferrari, che nonostante tutto, pare abbia ritrovato un orgoglio che mancava da troppo tempo...

Chinchero racconta Alonso (pt.1) - It's a long way to the top

Articolo precedente

Chinchero racconta Alonso (pt.1) - It's a long way to the top

Articolo successivo

Mercedes: quel pit di Bottas con la pistola... automatica

Mercedes: quel pit di Bottas con la pistola... automatica
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Ayrton Senna
Team McLaren
Autore Beatrice Frangione